BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colzate, assemblea sull’Imu La seconda casa al 9,6 per mille

L’amministrazione comunale di Colzate ha organizzato per martedì 29 un’assemblea pubblica per spiegare alla cittadinanza come funziona l’Imu e cosa ha determinato le aliquote

Più informazioni su

Da “esattori delle tasse” a “intermediari”: così può essere descritta la situazione attuale delle amministrazioni locali che, non solo si trovano a dover riscuotere l’Imu (l’imposta municipale unica) anche per lo stato (il 50 % della seconda casa infatti andrà direttamente nelle casse centrali), ma che si sentono in dovere anche di dare spiegazioni ai cittadini sempre più allarmati.

Per questo l’amministrazione comunale di Colzate, come stanno facendo diverse amministrazioni, ha organizzato un’assemblea pubblica per spiegare alla cittadinanza come funziona l’Imu e cosa ha determinato le aliquote, che in questo paese sono di 5,5 per mille sulla prima casa e 9,6 per mille sulla seconda.

“Siamo stati obbligati a fare questa scelta dolorosa – dichiara il sindaco Adriana Dentella – perché i tagli sono stati troppi e dobbiamo avere un bilancio che vada alla pari per poter erogare almeno i servizi essenziali”.

L’assemblea si terrà martedì 29 maggio alle 20.30 nella sala delle pubbliche riunioni del comune.

Gessica Costanzo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il polemico

    tempo fa,su questo sito cera una polemica sullo stipendio del sindaco di osio sopra, 5 o 6000 abitanti,2700 euro al mese.importante è che se poi la gente si sbarazza delle seconde case,o peggio non le acquista,non veniire a lamentarsi dell’abbandono delle montagne

  2. Scritto da rota bruno

    a casa tutti M5S l’unica soluzione 2000 € per sindaco e1500€ per assessori (al netto delle tasse ) !!!!

    1. Scritto da roberta

      si vede proprio che vivi fuori dal mondo. parli tanto di antipolitica e di riforma del sistema, ma prima cerca di imparare a conoscerlo.
      la stragrande maggioranza dei sindaci dei comunelli bergamaschi percepisce 1000 euro LORDI o anche meno; tantissimi assessori 400 o 500 euro LORDI. i consiglieri comunali tra i 100 e i 150 euro LORDI ALL’ANNO.

    2. Scritto da Mah !?

      Rota si informi, nei paesi quanto pensa che prendano adesso ? Gli assessori pure meno . Nei comuni spesso sono sovrapagate altre funzioni non politiche.

  3. Scritto da Gerry

    Per curiosità : a quanto ammonta lo stipendio del segretario comunale e a quanto ammontano i premi per il raggiungimento degli obiettivi dei funzionari ?