BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamasca Scherma di nuovo sul podio ai Campionati europei fotogallery

La squadra composta da Stefano Caracciolo (Bergamasca Scherma Creberg), Cosimo Ferro, Luca Magni, Andrea Parducci, Giuliano Pianca si è aggiudicata il gradino più alto del podio.

Più informazioni su

La trasferta della nazionale italiana ai Campionati Europei Veterani a Squadre di stanza a Kalmar – Svezia si è conclusa nel migliore dei modi. La squadra composta da Stefano Caracciolo (Bergamasca Scherma Creberg), Cosimo Ferro, Luca Magni, Andrea Parducci, Giuliano Pianca si è aggiudicata il gradino più alto del podio.

La nazionale azzurra è riuscita nell’impresa di conquistare la medaglia d’oro nella spada maschile per la prima volta, in questa 11° edizione del campionato.

Venerdì 18 maggio, palasport di Kalmar – Sweden. La nazionale italiana è scesa in pedana contro 15 squadre pronte a battersi per il titolo europeo. Una giornata trascorsa sotto una buona stella, con situazioni sempre di vantaggio, pochi momenti di rischio immediatamente superati, con una formula di gara basata sul numero di assalti vinti.

Gara partita nel migliore dei modi e continuata altrimenti: due belle vittorie nei gironi hanno subito sopraffatto la squadra irlandese (7-2) e il team belga (8-1) mostrando la coesione della compagine nostrana e il valore della scherma italiana.

Non da meno le tornate ad eliminazione diretta. Il primo confronto armato si è svolto contro la Germania, travolta con 5 assalti su 2. A seguire la vittoria netta sull’Ukraina, detentrice del titolo nelle tre edizioni precedenti. Nonostante la bravura della scuola ukraina, 5 assalti di seguito sono stati conquistati dal team italiano che ha così avuto accesso alla finalissima. L’assalto per il titolo si è consumato ai danni dei padroni di casa – la squadra svedese -, battuti per 5 assalti contro 1.

A celebrare la vittoria l’alzabandiera con inno nazionale e un pizzico di commozione.

Sara Pagliaroli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da SC

    Grande Stefano!! Vi aspettiamo a festeggiare.