BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Porte aperte alla Fondazione Dalmine

Anche quest’anno la Fondazione Dalmine apre per un giorno al pubblico la propria sede allo scopo di far conoscere le attività di studio e valorizzazione dell’archivio storico e della memoria industriale di TenarisDalmine e del territorio in cui opera.

Più informazioni su

Porte aperte alla Fondazione Dalmine sabato 26 maggio dalle ore 10 alle 17.

Come ormai consuetudine, anche per quest’anno la Fondazione Dalmine apre per un giorno al pubblico la propria sede allo scopo di far conoscere le attività di studio e valorizzazione dell’archivio storico e della memoria industriale di TenarisDalmine e del territorio in cui opera.

L’edizione 2012 di Porte aperte alla Fondazione Dalmine è particolarmente dedicata al mondo della scuola, agli studenti, alle famiglie e presenta i risultati del progetto “Raccontare la città industriale”, svolto in collaborazione con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione, Cultura e Tradizione del Comune di Dalmine.

Raccontare la città industriale: un progetto didattico – curato dalla Fondazione – che ha coinvolto oltre 250 studenti e insegnanti di 11 classi, dalle scuole dell’infanzia alle secondarie, nell’anno scolastico 2011-2012.

Porte aperte alla Fondazione Dalmine è anche un’occasione per visitare l’archivio industriale di TenarisDalmine dal quale i ragazzi hanno preso ispirazione, e un’opportunità per conoscere alcuni aspetti del dietro le quinte lavoro di conservazione e valorizzazione dei documenti.

Oltre 65.000 fascicoli e registri, 30.000 immagini fotografiche; 5.000 disegni architettonici; 400 pellicole e video; 8.000 volumi della biblioteca tecnica-storica. Un patrimonio culturale che risale al 1906 – anno di costituzione dell’azienda – e che racconta una storia di tecnologie, processi, lavoro, prodotti, mercati.

Un archivio che dal 1999 è a disposizione degli studiosi, del mondo della ricerca universitaria, della scuola, ma anche di pubblico più vasto, interessato a conoscere la storia del nostro territorio.

Una visita guidata ai depositi e al laboratorio dell’archivio, mostra la ricchezza e complessità di questo patrimonio culturale, e illustra nei suoi passaggi principali le diverse attività di conservazione, restauro, digitalizzazione dei documenti storici. Porte aperte alla Fondazione Dalmine via Vittorio Veneto. Ingresso libero e gratuito

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fabalalòòc

    Sabato 19 cm oltre 800 partecipanti dei gruppi in cammino della nostra provincia ha fatto visita alla Tenaris .Giornata stupenda grazie a tutti.
    Nessun giornale bg ha fatto un commento