BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ciao amici della Foppa parto per nuovi stimoli So che mi capirete” fotogallery

Valentina Arrighetti saluta i tifosi che l'amano e l'hanno amata nella Foppapedretti Bergamo e annuncia così dal suo sito ufficiale che se ne andrà, dopo 5 anni, per cercare nuovi stimoli.

Più informazioni su

Valentina Arrighetti saluta i tifosi che l’amano e l’hanno amata nella Foppapedretti Bergamo e annuncia così dal suo sito ufficiale che se ne andrà, dopo 5 anni, per cercare nuovi stimoli.

 

Ciao a tutti. Oggi mi trovo davanti a questo schermo un po’ emozionata. Da un lato molto triste e, nello stesso tempo, molto felice. Felice perchè ho compreso di più di me, come giocatore e come persona.

Ho capito che, nonostante per 5 anni abbia rincorso il sogno di diventare, giorno per giorno, un simbolo e una bandiera della Foppa e di Bergamo, quando mi sono trovata di fronte al bivio tra continuare a perseguire questo desiderio e cercare nuovi stimoli per crescere e migliorarmi ancora, ho scelto la seconda strada.

Così, naturalmente, triste.

Questa scelta mi porta lontana da una maglia e una città che ho amato molto, a cui ho provato a dare il meglio di me, a volte anche senza riuscirci nel migliore dei modi, e alla quale sarò sempre riconoscente. Il percorso che abbiamo fatto insieme e la fiducia che questa società ha riposto in me mi ha aiutato ad essere l’atleta e la donna che sono oggi.

So che potrei deludere molti di voi con questa decisione, ma credo che il motivo per cui vi siete tanto affezionati a me sia stata proprio questa passione e questa voglia di continuare a migliorarmi, di continuare a crescere, di continuare a vincere. È stato così con i colori rosso blu e sarà così ancora, ma con dei colori nuovi.

Vi lascio con la certezza che in ogni nuovo obbiettivo che proverò a raggiungere, anzi che spero di raggiungere, ci sarà sempre una dedica a voi.

GRAZIE BERGAMO GRAZIE FOPPA

Valentina Piske Arrighetti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni

    Leggo commenti pazzeschi del tipo “certo che il comune nonl’ha mai aiutata”…ma che dovrebbe fare pagargli lo stipendio!!!!!!!!!! Ma siete fuori di testa!!!!!!!! Se Del Piero va via dalla Juve è colpa del Comune di Torino???!!! Basta a fare pare polemica, siete ridicoli!!!!!!!!!!!1

  2. Scritto da Paolo Comi

    Sorrido leggendo i commenti.Gli sport a livello professionistico,lo dice il termine,sono un’attività.Un professionista lavora e deve guadagnare per vivere percui se riceve un emolumento o ingaggio come dir si voglia,va dal miglior offerente.I veri sportivi e non sono certo i tifosi,che si immedesimano in un certo”campione”,perché non essendo in grado di emularlo,questo lo sanno.Tifosi non angustiatevi,guardate lo sport per quello che è,seduti sul divano o allo stadio perché questo è il PROFESSIONISMO.

  3. Scritto da Gino basitianich

    Tante domande tanti tifosi piangenti, tante accuse a politici e non solo.
    Nessun giornalista nessun tifoso si chiede perché la coppa ha rifiutato non degnandosi nemmeno di rispondere l’aiuto per fare un super team da parte della pallavolo maschile di Bergamo che era disposta ad abbandonare il maschile e investire con loro nel femminile. Caloni e Agnelli non sono simpatici a Veneziani e company per motivi politici?

  4. Scritto da Stimoli

    La vera tristezza è ascoltare tutte queste persone che non solo hanno l’arroganza di pretendere di sapere che cosa passa nella testa altrui, ma non sanno andare oltre il portafogli. Non ci sono solo i soldi, nella vita e soprattutto nello sport: capisco che per qualcuno possa essere difficile da credere, però magari è vero che l’Arrighetti ha bisogno di cambiare aria a prescindere. Nello sport vincere troppo porta a sazietà e indebolisce la voglia di sbattersi. Il recente esempio di Stoner dovrebbe far riflettere, anziché sputare sentenze alla cieca.

  5. Scritto da Luca

    MI VIENE DA RIDERE….E NOI QUI A FARCI PRENDERE PER I FONDELLI!!!SE NE VA PER IL DIO DENARO!!!!!I POLITICI BERGAMASCHI DOVREBBERO FARE QUALCOSA PER SALVARE QUESTA GLORIOSA SQUADRA CHE RISCHIA IL FALLIMENTO!!!!FORZA FOPPA!!!!

  6. Scritto da il polemico

    mah,più che sparare sempre sulle amministrazioni,io darei la colpa ai vari comitati del “contro” che spuntano come i funghi per dire no a tutto

  7. Scritto da merks

    Lei voleva restare, l’ha detto più volte. Ma i “matrimoni” si fanno in due! Che doveva dire? Mi hanno mandato via a calci nel didietro? Si era capito benissimo che Panzetti non aveva nessuna intenzione di rinnovarle il contratto.
    Da parte mia, cara Valentina, solo immensa gratitudine e la speranza che tu trovi nuove vittorie e soddisfazioni. Te le meriti tutte.
    La foppa la prossima stagione sarà ridimensionata, ma tornerà… vedrete che fra qualche anno tornerà grande.

  8. Scritto da sherwood

    Questa e la dimostrazione di come la politica Bergamasca (di tutti i colori) sia indifferente allo sport. Strutture inadeguate costringono le nostre società a rinunciare a programmi ambiziosi.
    Altrove, chissa perchè, gli spazi ed i soldi si trovano. Somaro Bergamasco continua a pagare le tasse…. a spendere ci pensano gli altri.

  9. Scritto da Gianluca

    …bisognerebbe avere piu’ coraggio e rispetto ..vado via per i soldi!!! punto e basta

  10. Scritto da Bieni Cosimo

    Questo è quello che Bergamo tuttoatalanta e testavuota si merita

  11. Scritto da eugenio

    mj spiace che valentina se ne vada…..d’altrondr è una professionista e deve guardare alla sua carriera…..mi spiace che la “foppa” si stia sfaldando……certo il comune di bergamo non l”ha mai aiutatato…..e il palazzetto ,che servirebbe non solo per la foppa …..si allontana sempre più….questa amministrazione a parte le bancarelle sul sentierone e i mercatini ha fatto ben poco di importante…solo parole e false promesse…

  12. Scritto da g

    perchè stupirsi ??? anche negli anni d’oro ogni anno qualcuna se ne andava … in una squadra italiana che di anno in anno trovava un supersponsor che durava un paio d’anni e via … o in turchia o in russia o da qualche parte a est a prendere soldi che chissachi aveva guadagnato chissacome …
    figuriamoci adesso che anche qui non ce ne sono più… di soldi…

    1. Scritto da Aldo

      Esatto. Avessero almeno un pò di dignità verso i Tifosi e risparmiassero certe lettere (chiamiamole) patetiche.

      1. Scritto da marco

        giusto !!! abbiano un po di dignita e lo dicano chiaramente che interessano i soldi Altro che stimoli !!!!

  13. Scritto da paolo

    quando non ci sono piu’ i soldi si cercano altri stimoli!
    per fortuna il comune non ha speso x costruire un palazzetto nuovo.

  14. Scritto da Aldo

    Adesso li chiamano ‘nuovi stimoli’. Capitela, è triste…ahahahah

  15. Scritto da max

    Volevano la cittadella dello sport,i politiconi di Bergamo.
    Della Foppapedretti che ha vinto scudetti,coppe dei campioni,non è mai fregato a nessuno dei capoccioni,ora piangono perchè le campionesse se ne vanno,la moneta è finita cambiano aria.

    1. Scritto da Simone

      Per adesso non ho letto nessun commento da parte di capoccioni.