BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sentierone ‘verde’ a giugno per il Festival dell’Ambiente

Prima edizione del Festival dell’Ambiente, organizzato dall’Associazione Festival dell’Ambiente in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente del Comune di Bergamo, che si terrà nel capoluogo orobico il prossimo giugno, dall’1 al 3.

E’ stata presentata a Palazzo Frizzoni la prima edizione del Festival dell’Ambiente, organizzato dall’Associazione Festival dell’Ambiente in collaborazione con l’assessorato all’Ambiente del Comune di Bergamo, che si terrà nel capoluogo orobico il prossimo giugno, dall’1 al 3.

Il Festival si svolgerà sul Sentierone, palcoscenico ideale per coinvolgere i cittadini: la manifestazione infatti punta ad informare e sensibilizzare il vasto pubblico – rivolgendosi quindi non solo agli ‘addetti ai lavori’ – riguardo ai temi del rispetto e della tutela dell’ambiente, anche urbano, in tutte le sue sfumature. Negli ultimi anni la Bergamasca si è dimostrata un territorio molto attento al proprio sviluppo, in una prospettiva che mira sempre più ai principi della sostenibilità: non a caso quella di Bergamo è la provincia italiana che vanta il maggior numero di Comuni (oltre 200, su un totale di 244) aderenti al Patto dei Sindaci, la declinazione del Protocollo di Kyoto a scala locale. L’insieme di queste azioni, unitamente alla necessità di innovazione che la saturazione del mercato dell’edilizia ha comportato, ha favorito la nascita e la crescita della “Green Economy” in Bergamo e Provincia, fornendo quindi il terreno ideale per questo Festival dell’Ambiente.

La manifestazione si comporrà di un’area espositiva suddivisa in quattro zone identificate dai quattro elementi naturali – aria, fuoco, acqua e terra – in cui verranno collocati gli espositori di aziende, associazioni e enti no profit impegnati in progetti di sostenibilità ambientale. Per facilitare l’incontro tra il privato ed il no profit l’organizzazione ha lanciato il progetto “Sostieni un’Associazione” aderendo al quale un’azienda privata permette ad un’associazione di partecipare a costo zero al Festival. Inoltre, sarà un’occasione per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro nel settore ambientale: sarà infatti presente uno stand dedicato al “Green Job” dove le aziende avranno la possibilità di selezionare persone in cerca di occupazione competenti nel settore della green economy. Verranno inoltre organizzati incontri, convegni e dibattiti per approfondire ed informare su alcune importanti tematiche legate all’ambiente ed alla sostenibilità (il 2012 è l’anno internazionale delle Energie Rinnovabili e questa sarà senz’altro una delle tematiche affrontate). Ci sarà inoltre una zona dedicata ai più giovani con giochi e laboratori a tema in grado di coinvolgere anche i più piccoli e sensibilizzarli al tema in modo divertente.

Il Festival dell’Ambiente ha già raccolto numerose adesioni e si propone di crescere negli anni. Gli organizzatori hanno già lanciato una proposta per l’edizione 2013: il Premio “Green Award” che verrà assegnato il prossimo anno durante una cerimonia che aprirà il Festival 2013. Saranno premiate le imprese o Associazioni che si saranno distinte nel favorire lo sviluppo di modelli d’impresa, di prodotti o di pratiche ecosostenibili. L’obiettivo finale è quello di creare un contesto favorevole alla ricerca e contribuire alla diffusione di buone pratiche orientate alla sostenibilità ambientale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.