BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Carlo Ceresa Un fine maggio nel segno dell’arte

Ciclo di conferenze per scoprire il bergamasco Carlo Ceresa, pittore del Seicento lombardo a cui è dedicata la mostra che fino al 24 Giugno è alla Gamec e il Museo Adriano Bernareggi.

Brusaporto fa il pieno di cultura al centro culturale di via Tognoli. La mostra dedicata al pittore bergamasco Carlo Ceresa, pittore del Seicento lombardo tra realtà e devozione" che fino al 24 Giugno è alla Gamec e il Museo Adriano Bernareggi, arriverà anche a Brusaporto.

Il ciclo di conferenze promosse dal Settore cultura, spettacolo, identità e tradizioni della Provincia di Bergamo, curate dal Dottor Davide Bonfatti e dedicate all’artista nativo di San Giovanni Bianco, avrà come tappa anche Brusaporto.

L’incontro si terrà alla nuova biblioteca-centro culturale di via Tognoli 8, lunedì 28 Maggio alle 20.30, patrocinato dall’ Assessorato all’Istruzione, alla Cultura e alle Politiche giovanili e dal Gruppo Culturale “Brusaporto Arte e Cultura”.

Dal 2 al 9 Giugno è in programma inoltre un’esposizione collettiva in cui gli allievi dei corsi di pittura di Luciana Tenani mostreranno alla popolazione le proprie opere. Esporranno Fabio Broussard, Cinzia Capra, Giusi Carusotto, Gabriella Crestani, Grazia Gritti, Sandro Gritti, Nuccia Maiorca, Anna Scarpellini, Rosa Maria Scattarreggia, Gabriella Toccagni, Maria Pia Zamblera e Agnese Zenoni.

http://www.comune.brusaporto.bg.it/upload/brusaporto_ecm6/gestionedocumentale/ceresa_2012_784_12249.pdf http://www.mostraceresa.it/upload/fckeditor/file/Conferenze%20Biblioteche%20Ceresa.pdf

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.