BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La reazione degli studenti: “Ora il nostro compito è indignarci, ribellarci”

Due articoli scritti di getto, lunedì mattina, al rientro a scuola a due giorni dalla tragedia che ha colpito una studentessa come loro. Ecco due pensieri scritti da due ragazze del liceo scientifico Lussana, Francesca Di Massimo e Giulia Capelli.

Due articoli scritti di getto, lunedì mattina, al rientro a scuola a due giorni dalla tragedia che ha colpito una studentessa come loro. Ecco due pensieri scritti da due ragazze del liceo scientifico Lussana, Francesca Di Massimo e Giulia Capelli. Una testimonianza di consapevolezza e di solidarietà.

“Il nostro compito ora è quello di indignarci, di ribellarci, di alzare le nostre voci” di Francesca Di Massimo 4R.

“Morte di una ragazza. Morte di una studentessa. Morte del futuro” di Giulia Capelli, 4R.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gioachino murat

    macchè ribellarsi.studiare di più.il sapere non ve lo porta via nessuno.attenti a non farvi manipolare.in bocca al lupo

  2. Scritto da elena

    prendetevelo il vostro futuro ragazzi!!!!