BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Terremoto: che paura!” I racconti dei bergamaschi

E-mail, tweet, messaggi su Facebook: la scossa di terremoto si è sentita benissimo anche a Bergamo e in tutta la bergamasca. Le emozioni dei lettori di Bergamonews. Mandaci il tuo racconto.

Il terremoto della notte scorsa ha avuto come epicentro Ferrara e Modena, ma le scosse si sono sentite benissimo in tutto il Nord Italia e a Bergamo. Ecco alcuni dei messaggi raggiunti in redazione in prima mattina che narrano l’esperienza diretta sul sisma della notte in Bergamasca.

"Terremoto alle 4.05 a Nembro. Sentito bene!" scrive Damiano Valoti. "Io abito a Dalmine. stavo dormendo e mi sono svegliata, si muovevano gli armadi, il letto, tutto…" racconta Laura Angelini.

"A Seriate non ho sentito nulla, ma di colpo alle 4 mi sono svegliato" aggiunge Paolo Trezzi.

Lorenza Feliciani: "Io abito a Calcinate e mi sono svegliata perché il letto si muoveva!".

"Mi sono svegliata di soprassalto per il rumore che produceva l’armadio: strani cigolii del legno. Anche il letto tremava, ho chiamato mio marito e abbiamo constatato insieme che era terremoto. Ho guardato la sveglia sul comodino ed erano le 4 e 2 minuti. Ci siamo alzati ed il lampadario sopra il tavolo della sala oscillava abbastanza vistosamente" scrive Paola Lo Verro di Romano di Lombardia.

Franca Perletti commenta: "Il terremoto? Sentito perfettamente a Calepio alle 4".

Anche in città la scossa è stata sentita nettamente: Mery Sanna: "Ho preso un forte spavento, non finiva più di tremmare la casa per ben due volte. Io abito al quarto piano non ho dormito più…". 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tiziano Trivella

    Quando dormo, dormo… e sono insensibile ai terremoti inferiori alla magnitudo 8.5.
    Meglio così.
    Ci son già troppi guai da sveglio.

  2. Scritto da pietro

    ho sentito forte la scossa alle 4.00 a ponte san pietro che paura ragazzi.. speriamo che dio ci aiuti.

    1. Scritto da fabiolino

      lo stesso dio che con questo terremoto ha scelto di far morire quelle persone?

  3. Scritto da Mirko

    sono di Mornico Al Serio, sono stato svegliato dal cane che continuava a leccarmi la faccia alle 4:02 secondo la mia sveglia a proiezione, poi alle 4:04 ho visto il cane scappare sotto le coperte mentre l’altro sotto il letto, si è udito un fote boato e tutto ha incominciato a tremare per parecchi secondi, si sentiva il rumore dell’legno degli armadi e delle ante che sbattevano contro il muro, ho poi acceso la luce e si vedeva il lampadario che ondulava vistosamente

  4. Scritto da Giovanna

    Abito a Sorisole al primo piano. Mi sono svegliata per il rumore e per le oscillazioni del letto. Ho avvertito la scossa di carattere – penso- sussultorio per circa 2-3 secondi. Per fortuna mi sono spaventata meno rispetto ad episodi precedenti. Ora ho una certa ed ovvia preoccupazione dopo le informazioni relative al disastro in Emilia. Cordoglio per le famiglie delle vittime e partecipazione al dolore e alla sofferenza per gli abitanti coinvolti nel sisma. Forza che il cuore bergamasco, generoso come sempre, vi sostiene!!

  5. Scritto da paola

    Bergamo citta’ 3° piano la prime scossa e stata forte il letto non voleva smettere di muoversi ed erano la 4,05 la seconda scossa piu’ leggera si e’ sentita alle 5,00 che paura stavolta!!!!!!!!

  6. Scritto da Lorenzo

    Io abito a calusco d’adda…sentito benissimo il terremoto alle 4…

  7. Scritto da Luca Da Madone

    Qui a Sotto il Monte si e’sentito benissimo,erano le 4.00 circa quando si e’avvertita la scossa,difatti accesi subito la luce e vidi il lampadario che ondeggiava.Scrive Luca di Sotto Il Monte