BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cantieri teleriscaldamento, sarà un’estate caldissima

Via Moroni a senso unico alternato e via borgo Palazzo chiusa a Ferragosto. Sono questi principali disagi dell’ennesima estate calda dei cantieri per la posa della rete di teleriscaldamento. A2A poserà 6 chilometri di tubature dopo i 40 installati negli ultimi anni.

Più informazioni su

Via Moroni a senso unico alternato e via borgo Palazzo chiusa a Ferragosto. Sono questi principali disagi dell’ennesima estate calda dei cantieri per la posa della rete di teleriscaldamento. A2A poserà 6 chilometri di tubature dopo i 40 installati negli ultimi anni. Si andrà avanti così fino al 2019, quando dovrebbe essere raggiunto l’obbiettivo di un’ottantina di chilometri di rete e 650 utenze. Un lavoro che dà una grande mano all’ambiente e all’efficienza energetica di molti edifici importanti. Finora hanno deciso di usufruire del servizio istituzioni come il nuovo ospedale Giovanni XXIII, palazzo Frizzoni, le piscine Italcementi, l’università, che grazie al teleriscaldamento risparmieranno risorse e diffonderanno meno anidride carbonica nell’atmosfera. I sacrifici non mancano, soprattutto per i cittadini, ormai abituati ai disagi causati dai cantieri sulle strade. Quest’anno il tavolo di progettazione convocato già a settembre del 2011 ha deciso di limitare alcuni interventi per non creare troppi problemi alla viabilità. Si interverrà in via Guerrazzi, Moroni, Borgo palazzo, Pirovano, Vivaldi, Serassi, Noli, Alberigo da Rosciate, Maglio del Lotto, San Giovanni Bosco, Fantoni. Gli snodi più critici sono via borgo Palazzo, che rimarrà chiusa a cavallo di Ferragosto, e via Moroni in cui verrà istituito per un breve periodo il senso unico alternato. “E’ stato fatto un grande lavoro di progettazione di tutti gli interventi – spiega l’assessore Alessio Saltarelli – per ridurre i disagi al minimo. Anche la comunicazione è importante: cittadini e commercianti delle vie interessate sono stati avvisati per tempo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.