BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Furba, compatta, versatile Bonaldi Motori presenta la nuova Seat Mii

Porte aperte sabato 19 e domenica 20 maggio per il debutto della nuova city car nella sede Seat di Bonaldi Motori in via Correnti 23, a Bergamo.

Più informazioni su

Nuova Seat Mii è il ritorno di Seat nel segmento delle city car con un’auto destinata a incantare. È una vettura compatta, giovane e versatile, costruita sulle esigenze di donne single e madri, ma anche di chi guida ogni giorno in città. Un’auto che già dal design svela stile e dinamismo spagnoli armonizzati con tecnica e qualità costruttive firmate dal Gruppo Volkswagen.

Gamma, allestimenti e dotazioni Seat Mii è un’auto che si fa in due. C’è Mii 3 porte che può accontentare giovani neopatentati senza distinzione di genere. E poi c’è Mii 5 porte molto funzionale per spazio e comfort e dall’appeal gradito al mondo femminile. Dotazioni ed equipaggiamenti si declinano su due livelli di allestimento: Reference e Style, progettati all’insegna della sicurezza, della funzionalità, ma soprattutto della tecnologia.

Ecco perciò airbag frontali e laterali per conducente e passeggero, Esc e Hill Hold Control per le partenze in salita, ma anche, come optional, connettività Bluetooth, navigazione satellitare e musica. La versione Style si completa con altri due pacchetti: Chic e Sport. Motori, consumi ed emissioni Nuova Seat Mii è spinta da un brillante propulsore 1.0 benzina, fra i più ecologici ed efficienti della categoria, che eroga 60 CV oppure 75 CV di potenza; in ciclo combinato il 60 CV consuma 4,5 litri per 100 km, mentre le emissioni di CO2 sono di 105 g/km; il 75 CV: 4,7 l/100 km, emissioni 108 g/km. Prezzi Convenienza competitiva alla base dei prezzi SEAT Mii: si parte da 9.300 euro per il 1.0 da 60 CV Reference, per arrivare agli 11.050 euro per Style da 75 CV.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.