BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

AlbinoLeffe batte un colpo e ferma sul pari il Verona fotogallery

Dopo undici sconfitte consecutive, nel posticipo della 40ima giornata i già retrocessi seriani centrano un buon punto. Vantaggio celeste di Girasole e pari di Gomez. Prova di carattere per la squadra di Pala, Tomasig miracoloso.

Più informazioni su

ALBINOLEFFE-VERONA 1-1

RETI: 21′ pt Girasole, 43′ pt Gomez

ALBINOLEFFE (4-3-2-1): Tomasig; Salvi, Malomo, Ondei, Piccinni (Lebran 27′ st); Laner, Di Cesare, Girasole; Taugourdeau (Hetemaj 8’st), Cristiano (Torri 13′ st); Cocco. All.:Pala

HELLAS VERONA (4-3-1-2): Frattali; Abbate (D’Alessandro 41′ st), Mareco, Ceccarelli, Pugliese; Russo (Pichlmann 29′ st), Jorginho, Hallfredsson; Lepiller (Berrettoni 13′ st), Bjelanovic, Gomez. All.: Mandorlini

Arbitro: Cervellera di Taranto

 

Meglio tardi che mai. Dopo undici sconfitte consecutive, nel posticipo della 40ima giornata l’AlbinoLeffe coglie un prestigioso punto contro il Verona al Comunale. Una prestazione, finalmente, fatta di grande carattere e determinazione quella dei seriani, che pur con una formazione imbottita di giovani riescono a fermare sul pareggio una delle squadre più attrezzate del campionata cadetto e lanciatissima verso la conquista della Serie A.

In una cornice di pubblico dalle grandi occasioni, merito dei 4000 tifosi ospiti giunti da Verona e sistemati in Curva Sud, l’undici di Pala parte con il piede sull’acceleratore e al 21’ colpisce grazie alla deviazione in area di Girasole sull’insidiosa punizione di Cristiano. La reazione ospite non si fa attendere, e al 43′ Gomez riporta la gara in parità dopo la sponda smarcante di Bjelanovic.

Nella ripresa il prevedibile assedio della squadra di Mandorlini viene annullato da una granitica difesa seriana, ma soprattutto da un Tomasig in versione Superman. Il numero uno celeste è provvidenziale in almeno un paio di interventi: al 73′ dice no a Russo che colpisce di testa su cross di Halfredsson, e nel terzo minuto di recupero mette la manona sul tiro verso la sua porta deviato da un difensore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gino

    ieri sera sembrava che alla partita potessero assistere solo i tifosi ospiti per qualche provvedimento disciplinare, comunque il calcio e’ strano , undici sconfitte con squadre medio-basse , poi arriva il Verona e arriva il pareggio, boh !