BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Schelotto e Cigarini convocati in nazionale: “Una gioia incredibile”

Ci sono anche due nerazzurri nella lista preliminare diramata da Prandelli in vista degli Europei. I 32 convocati parteciperanno ad uno stage, dal quale poi entro il 29 maggio verrà selezionato il gruppo definitivo dei 23.

Più informazioni su

Cigarini e Schelotto in Nazionale. Ci sono anche due nerazzurri nella lista preliminare diramata da Cesare Prandelli in vista degli Europei di Polonia e Ucraina del prossimo giugno. I 32 convocati parteciperanno per ora ad uno stage a Coverciano, dal quale poi entro il 29 maggio verrà selezionata il gruppo definitivo dei 23 convocati finale.

“Sono contento, emozionato, sono appena arrivato a casa da Torino e ancora non ci credo – ha commentato la notizia Ezequiel Schelotto sul sito ufficiale dell’Atalanta-. Ho scelto la maglia azzurra a quella argentina, ho fatto questa scelta perchè in Italia mi hanno sempre trattato benissimo. Quella di oggi è una giornata che non dimenticherò mai, adesso devo dimostrare al Ct Prandelli che mi merito questa convocazione. I miei obiettivi di quest’anno erano due: giocare con continuità e la salvezza dell’Atalanta. Tagliati questi traguardi ho iniziato a sognare. Ancora non ci credo, condivido questa gioia con la mia famiglia, l’Atalanta e chi mi ha sempre sostenuto”.

A dir poco felice anche Luca Cigarini: “Sono felicissimo, non me l’aspettavo. Non ci pensavo. Notizia bellissima, è la ciliegina sulla torta di un’annata davvero fantastica – ha detto il centrocampista -. È la chicca che non t’aspetti e per questo tutto è ancora più bello”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Arturo

    Alla faccia dell’italia. Africani, argentini, brasiliani in nazionale italiana? Sará meglio non guardarla. Ridicola.

  2. Scritto da gino

    sono del partito da sempre contrario agli oriundi in nazionale. Lo stato di appartenenza lo si ha nel sangue, Balotelli in nazionale mi fa storcere il naso cosi’ come Cigarini qualora diventasse cittadino del Congo e si aggregasse alla nazionale africana. i giocatori scelgano il club che credono ma la nazionale non e’ un albergo, allora dico a Ibra e Kaka di far le pratiche per diventare italiani e cosi’ gli azzurri diventano imbattibili. Se questo e’ il risultato della globalizzazione allora non ha piu’ senso schierare le squadre nazionali

  3. Scritto da greatguy

    polaster (cito il tuo nickname, non è una mia iniziativa) non ci arrivi proprio eh???

  4. Scritto da polaster

    Ma che c’entra con l’esposizione della bandiera della città neroazzurra su una sede istituzionale il fatto che due giocatori siano in nazionale?

    1. Scritto da pm

      Non ci faccia caso, su… sono un po’ fissati, ma prima o poi cresceranno anche loro, e cominceranno a pensare pure a qualcos’altro…

  5. Scritto da solodea

    Condivido appieno quel che dice “greatguy”, perchè chi vuole mettere sempre un distinguo tra le cose, chi non riesce a cogliere la differenza fra le diverse situazioni, chi non riesce a comprendere l’importanza e/o la goliardia delle cose, purtroppo, temo che esprima il proprio dissenso solamente per far vedere che … dice la sua. La gente comune ha bisogno anche di tante piccole soddisfazioni che certe cose e/o certe situazioni possono dare perchè, diversamente, se dovesse solamente guardare al vivere quotidiano morirebbe di noia e soccomberebbe al volere di persone che niente possono dare, se non esprimere il proprio inutile, e da ignorare, dissenso.

  6. Scritto da greatguy

    adesso mi aspetto che il sig.paganoni del PD scriva una lettera a prandelli e a bgnews,lamentandosi x la convocazione di 2 neroazzurri imperialisti a libro paga del riccone e che è un’ingiustizia sociale….