BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La mappa dell’illegalità incontro con il procuratore Alberto Nobili

Lunedì 14 maggio nella nuova sala degli impianti sportivi secondo incontro per tracciare la mappa dell’illegalità dal nord al sud con l’aiuto del dottor Alberto Nobili.

Più informazioni su

Lunedì 14 maggio alle 20,45, nella nuova sala degli impianti sportivi di Vigano San Martino (Bergamo) secondo incontro per tracciare la mappa dell’illegalità dal nord al sud con l’aiuto del dottor Alberto Nobili, Procuratore Aggiunto della Repubblica di Milano e del giornalista Mario Portanova.

Partendo dal concetto che il contrasto alle mafie è un fenomeno nazionale gli ospiti cercheranno di dare una risposta alla richiesta di legalità grazie al contributo del moderatore Francesco Breviario (referente legalità della Cisl Lombardia e membro dell’ Osservatorio della Legalità della Regione Lombardia.

Ingresso libero alla serata promossa dall’Unione della Media cavallina.

Alberto Nobili, Procuratore Aggiunto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano, ha lavorato a lungo, fin dalla sua costituzione nel1992, presso la Direzione Distrettuale Antimafia (D.D.A)

Mario Portanova giornalista, è nato a Milano nel 1967. Laureato in Economia politica, a partire dal 1990 ha mosso i primi passi nella redazione di «Società civile», il mensile fondato da Nando dalla Chiesa e Gianni Barbacetto che con le sue inchieste ha raccontato con largo anticipo la Milano di Tangentopoli e della mafia trapiantata al Nord.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.