BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cinghiate a juventino, identificato ultras “Non so nulla, ero al bar”

E’ stato identificato dalla Digos l’ultras atalantino che avrebbe preso a cinghiate un tifoso juventino domenica scorsa in centro a Bergamo, sul Sentierone a pochi passi dall’Atalanta store. Si tratta di G.B., 27 anni, di Villa d’Almé, ora accusato di lesioni aggravate e rapina.

Più informazioni su

E’ stato identificato dalla Digos l’ultras atalantino che avrebbe preso a cinghiate un tifoso juventino domenica scorsa in centro a Bergamo, sul Sentierone a pochi passi dall’Atalanta store. Si tratta di G.B., 27 anni, di Villa d’Almé, ora accusato di lesioni aggravate e rapina, perché ha strappato la sciarpa al 41enne di Dalmine. Il ragazzo nell’ultimo anno non ha frequentato assiduamente lo stadio, è lo stesso che il 18 novembre 2006 è stato accoltellato da alcuni ultras della Juve prima di Albinoleffe-Juventus. E’ finito in ospedale in prognosi riservata per due gravi coltellate all’addome e alla coscia.

Il movente della vendetta sembra quindi essere quello più scontato, ma il 27enne nega ogni addebito. Anzi, sostiene di avere un alibi di ferro: era al bar di Villa d’Alme con alcuni amici, pronti a testimoniare per lui. La polizia è risalita a lui grazie al riconoscimento fotografico. Il tifoso aggredito, Francesco Mazzola, lo ha individuato nello schedario dei tifosi segnalati alle forze dell’ordine. Gli inquirenti hanno visionato anche le telecamere di videosorveglianza della Polizia locale di Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.