BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta Football camp scende in campo anche il figlio di Denis video

Per promuovere il suo campo estivo riservato ai più piccoli, la società di Percassi ha puntato sul figlio di German Denis, Matias. Il baby Tanque, che milita nelle giovanili nerazzurre, ha girato anche un simpatico spot in cui palleggia insieme al padre.

Più informazioni su

Quale miglior testimonial del figlio di colui che è stato il simbolo della trionfale stagione nerazzurra che sta per terminare. Per promuovere i suoi “Football camp 2012”, lo stage estivo riservato ai più giovani, l’Atalanta ha scelto di puntare sul figlio del Tanque German Denis. Matias Denis, che milita nelle giovanili nerazzurre (nei Pulcini 2002 dei mister Bassi e Bove), per l’occasione è stato anche protagonista di un simpatico spot promozionale in cui si allena e palleggia proprio insieme al padre German.

L’iniziativa del “Football camp” atalantino è rivolta a tutti i ragazzi e le ragazze nati dal 1998 al 2005, che avranno così la possibilità di sviluppare e migliorare le proprie abilità calcistiche divertendosi. Sotto la guida degli esperti e preparati allenatori della società bergamasca, da sempre tra le prime in Italia per la cura del settore giovanile, i giovani calciatori apprenderanno le tecniche del gioco del calcio e potranno cogliere ulteriori stimoli per accrescere la motivazione verso la pratica di questo sport. Per qualsiasi informazione basta visitare il sito ufficiale nerazzurro: www.Atalanta.it (dal quale sono tratte l’immagine e il video).

La Scuola Calcio è anche un’esperienza educativa importante: una nuova occasione per socializzare, per acquisire autonomia e imparare a vivere in gruppo. Capire il valore del rispetto delle regole come presupposto per il benessere comune sarà uno degli importanti obiettivi che i giovani calciatori raggiungeranno con l’aiuto attento e competente dei loro allenatori. E chissà che tra di loro ci possa essere il nuovo bomber nerazzurro del domani, pronto magari a giocarsi una maglia col Tanque junior.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.