BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lorenzi, Pdl: “Vergognosa l’aggressione al tifoso L’Atalanta faccia qualcosa”

Enzo Lorenzi, esponente della Giovane Italia, il movimento giovanile del Popolo della Libertà, invita l’Atalanta a condannare l’aggressione subìta da un tifoso juventino in pieno centro.

Più informazioni su

Enzo Lorenzi, esponente della Giovane Italia, il movimento giovanile del Popolo della Libertà, invita l’Atalanta a condannare l’aggressione subìta da un tifoso juventino in pieno centro. Domenica sera un 41enne di Dalmine è stato preso a cinghiate perché si è rifiutato di consegnare la sciarpa bianconera mentre stava festeggiando lo scudetto.

“L’aggressione al tifoso bianconero e a suo figlio, l’ennesima sempre da parte di una piccola minoranza di ultras atalantini, è uno sfregio a una città e a una popolazione che nulla ha da spartire con questo piccolo nucleo di violenti – spiega Enzo Lorenzi – Siamo ormai quasi abituati a questi episodi, a questo squadrismo, ed è proprio questo il segnale peggiore. Non solo come juventino, ma come bergamasco mi sento offeso. Così come tanti amici tifosi della Dea, tifosi veri, che vanno allo stadio per vedere la partita e non per fare guerriglia urbana. Questi episodi vanno stigmatizzati, isolati e condannati senza se e senza ma, andando anche ad individuare chi, nell’indifferenza, non fa nulla per evitare che si ripetano ancora. La stessa società Atalanta – conclude Lorenzi – dovrebbe fare e dire qualcosa: certi fatti, che danneggiano l’immagine di tutta Bergamo, non devono più ripetersi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Stephan

    La società non si farà mai sentire perchè è succube di questa geente, Percassi va abere per festeggiare nel bar dei diffidati dopo la promozione. Forte con i deboli e debole con i forti. Per il resto questi non sono tifosi, ma delinquenti da esiliare come il loro rappresentante principe.

  2. Scritto da carlo

    Speriamo che Palazzi faccia retrocedere l’Atalanta in Lega Pro

    1. Scritto da GREATGUY

      quello che spero io x te non posso scriverlo…,ma mi piacerebbe tanto dirtelo…..

      1. Scritto da vdil

        Appoggio pienamente Carlo : Atalanta in lega pro

  3. Scritto da greatguy

    Lorenzi, non ti fai mancare proprio niente!!! non ti bastava essere del pdl….pure juventino (che è anche peggio) ok ti perdono, posso capire la tua frustrazione…

    1. Scritto da Marco

      Si deve essere difficile e frustrante essere campione d’Italia per la 28° volta… immagino che tu non possa capire…

  4. Scritto da cittadino

    chiudiamo tutti gli stadi, le partite le vediamo in tv e forse qualche persona si esalta di meno per 22 giovanotti in mutande che rincorrono un pallone, è il gioco più bello del mondo ma quello è.

  5. Scritto da marco

    Bergamo è una città civilissima.
    E’ ora che certi delinquenti si diano una calmata…..
    La fede calcistica deve essere simbolo di sportività non di guerra!
    Cosa ha fatto di male quel papà con il suo bambino festeggiando a Bergamo la vittoria della sua squadra del cuore, pacificamente?
    Molte volte ho applaudito gli ultras dell’ Atalanta per striscioni e frasi degne di essere rimarcate come di grande sensibilità…….non si rovini tutto! Rispettate e sarete sicuramente rispettati.
    Forza Atalanta ma, sempre con rispetto per la fede sportiva altrui.

  6. Scritto da Milanallafrutta.com

    Ma il Presidente del Milan, fa qualcosa un questi casi?

  7. Scritto da reds65

    “Questi episodi vanno stigmatizzati, isolati e condannati senza se e senza ma, andando anche ad individuare chi, nell’indifferenza, non fa nulla per evitare che si ripetano ancora. ”
    Giusto, proprio come ha fatto la juve e il suo presidente quando i suoi tifosi in occasione di atalanta juve hanno lanciato in curva sud numerosi petardi e quantaltro, oltre ad offendere la memoria del grande Merelli nel minuto di silenzio! Collegare il cervello prima di aprire la bocca !!!!!!!

  8. Scritto da ezio

    Questa è bella: perchè tirare in ballo l’Atalanta ? Caro Sig. Lorenzi l’episodi è vergognoso come tutta la violenza e per queste cose esiste la giustizia ordinaria , quella che il SUO partito non è abituata a riconoscere ed accettare, forse per questo chiede l’intervento della società Atalanta. Non è che per lei L’ Atalanta doveva intervenire anche con chi ha assaltato Equitalia l’altro giorno se tifoso Atalantino ? Si faccia pubblicità con altre cose, non l’ ho sentitata indignarsi per i tifosi Juventini quando hanno lanciato oggetti di ogni tipo a Bergamo contro persone inermi, eviti di farlo anche ora e pensi ai problemi del paese, cosa che con il suo partito non avete fatto per anni.

  9. Scritto da gaaren

    poi scusate…potevano anche essere tifosi milanisti gli aggressori..chi ha detto che erano atalantini??

  10. Scritto da alberto

    sig lorenzi perche’ non ha fatto dichiarazioni dopo il comportamento

    a dir poco incivile e codardo dei sostenitori juventini durante la

    partita con l’atalanta? ma mi faccia il piacere di………..

  11. Scritto da Mirko

    Va identificato.Chi ha visto deve parlare.In galera!!!

  12. Scritto da Giorgio

    Finalmente una persona che ha il coraggio di dire una cosa giusta, anche se scomoda e con la certezza che la maggioranza della gente non capisca (perchè idiota) la gravità di quello che è successo, che peraltro non è assolutamente la prima volta che accade. PS non mi interessa il partito di Lorenzi ed anzi il sindaco (del PDL) dovrebbe chiedere scusa a nome della parte sana della cittadinanza, per evitare che si identifichi con i balordi che ne riempiono lo stadio!!!!!

    1. Scritto da reds65

      balordo sarai tu, come ti permetti…

      1. Scritto da Giorgio

        No, guarda, balorda e da disprezzare è la gente: 1) che la pensa come il teppista che ha preso a cinghiate uno sportivo che festeggiavo con il figlioletto; 2) chi li giustifica tirando in ballo vecchi rancori tra ultras delle varie squadre; 3) ancora di più chi, come te e molti altri (compresi tanti falsi benpensanti) fa finta di niente.

  13. Scritto da nino cortesi

    Servono poliziotti veri per tifosi finti. Anche dentro lo stadio, soprattutto nello stadio. Aboliamo le barriere fra tribune e campo ed affrontiamoli questi piccoli problemi. Basta ipocrisie.
    L’Atalanta è troppo bella e nessun motivo è valido per impiastrarsi con queste cose.

  14. Scritto da chec'azzeccaladea?

    Cercate poverino di capirlo questo del Pdl, sperava di fare carriera in un partito che oltre ad aver mandato sul lastrico il paese ed averci fatto fare figuracce mondiali, ha salvato emeriti criminali dalla galera e fatto votare leggi ad personam che nemmeno in una dittatura sudamericana si sarebbero permessi. Ora che questo partito si sta dissolvendo come neve al sole (mentre il loro capo-padrone gozzoviglia con il re dei comunisti) deve trovare un qualsiasi appiglio per avere quel minimo di visibilita’… purtroppo per lui e’ cascato davvero male. Episodio da condannare, mi sembra che malgrado il loro operato esista ancora il reato di aggressione quindi mi auguro perseguano il colpevole.

  15. Scritto da evair

    non si perde occasione per avere un po’ di visibilità

  16. Scritto da GREATGUY

    Lorenzi: ” ma mi faccia il piacere…..”

  17. Scritto da greatguy

    cosa non si fa x darsi un pò di visibilità…che melnfia stucchevole. se devi dire qualcosa x dissociarti o x condannare l’episodio fallo e basta…tanto mica dici qualcosa di originale. ma non l’avete ancora capito che ne abbiamo le p…e piene di voi politici che vivete di queste cosucce e intento la gente non ha di che lavorare?!?! e se anzichè fare ste sceneggiate iniziaste anche voi a lavorare?? che ne dite??

  18. Scritto da Orobico

    Ma come si può pensare che l’Atalanta possa fare qualcosa per un fatto del genere? Come se un elettore del pdl commettesse un reato e un politico chiede al partito di fare qualcosa

    1. Scritto da POLPOT

      come mai non lo chiede al suo amico a moro? suo carissimo amico nonché alleato della mitica segreteria capelli, che siccome c’e da correre ed il treno è in corso preferisce gettarsi sui binari noi pd ringraziamo

  19. Scritto da ictus

    anche i politici ladri rovinano l immagine dell italia

  20. Scritto da Andrea Fasani

    Scusa, Lorenzi, non è l’Atalanta che deve fare qualcosa. E’ lo Stato che deve fare qualcosa, deve prendere provvedimenti. E’ stato consumato un reato. E’ lo Stato che deve intervenire. Lo sport non è uno Stato nello Stato, un feudo. Cominciamo a cambiare le cose inizando a guardare in faccia alla realtà.
    Basta delirare!!

    1. Scritto da Oscar

      Concordo in pieno! Basta con questo qualunquismo! Ok che l’episodio è spiacevole, ma il sig. lorenzi non l’ho minimamente sentito quando i suoi amichetti juventini buttavano petardi e fumogeni in sud durante Atalanta-Juve e disonoravano il minuto di silenzio per la morte dell’alpinista Merelli con cori di cattivo gusto…..

      1. Scritto da Anna

        Mentre domenica sera i tuoi colleghi iuventini devastavano lo store del Torino in centro a Torino , occupi meglio la giornata pensando alla politica ,