BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il consigliere Pdl tra i primi tesserati dell’associazione di Gori

La tessera è la numero 10, il numero di Maradona e Del Piero. Il nuoco fantasista dell’associazione di Giorgio Gori si chiama Maurizio Maggioni, consigliere provinciale del Popolo della Libertà. Un ingresso che non mancherà di far discutere.

Più informazioni su

La tessera è la numero 10, il numero di Maradona e Del Piero. Il nuoco fantasista dell’associazione di Giorgio Gori si chiama Maurizio Maggioni, consigliere provinciale del Popolo della Libertà. Un ingresso che non mancherà di far discutere. InNova Bergamo è dichiaratamente apolitica, ma nelle primissime adesioni non mancano iscritti ai partiti: il primo è Giorgio Gori, tesserato del Partito democratico nel circolo di Città alta, poi appunto Maggioni, tra i fondatori di Forza Italia e ora amministratore del Pdl, e infine il segretario cittadino del Pd Nicola Eynard. Una tessera, quest’ultima, che ha scatenato un vivace dibattito interno al partito. Molti militanti non vedono di buon occhio l’ascesa dell’ex numero uno di Magnolia nell’ottica di una candidatura alle elezioni comunali nel 2013. D’altronde il Pd non ha mai brillato nella gestione dei candidati alle primarie.

Il percorso è appena iniziato e Maggioni è curioso di assistere all’evolversi dell’associazione. “Questa associazione è nata per risolvere i problemi di Città alta, di cui mi sono sempre interessato anche io – spiega il consigliere, che in passato è stato anche esponente dell’Msi -. E’ formata da persone che godono della mia stima e della mia fiducia. Ovvio, non condivido la tessera del Pd di qualcuno di loro, ma allo stesso tempo loro non condivideranno la mia tessera del Pdl. Non è un problema. Qui si parla solo di cervelli validi senza rivalità tra loro con voglia di costruire qualcosa per la città”. C’entra eccome la politica, nel senso più alto del termine. I partiti per ora rimangono fuori. Anche se non si può escludere un approdo elettorale. “Le finalità dell’associazione non sono queste, per quanto ho potuto vedere. Dentro InNova Bergamo ci sono molte persone di varia estrazione politica e culturale, per questo motivo il progetto è bello. Aspetto con ansia gli incontri, da parte mia metterò tutto l’entusiasmo. Magari fra un po’ ne uscirò perché non condividerò qualche posizione, oppure uscirà qualcosa di interessante. Vedremo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da daino si

    gentile redazione, ma come, non pubblicate la smentita di G.Gori?
    Non solo ribadisce che l’area di questa associazione è quella liberista del centro sinistra (cosa ci farebbe quindi uno come Maggioni al suo interno? tradisce il suo mandato elettorale?) ma sostiene di non sapere nemmeno chi sia Maggioni e, in ogni caso, di non volerlo nell’associaizone! Come direbbe qualcuno…che figura di m…!

  2. Scritto da polpot

    grande coerenza di “ciccio ” Maggioni ,coerenza alla sedia , prima si dimetta da consigliere provinciale pdl , visto che è stato paracadutato dai due precedenti Saffioti , Macconi, , e poi aderisca a quello che vuole , caro Raimondi batta un colpo verso capelli in modo che si azioni

  3. Scritto da Cittadino

    Sono davvero contento, finalmente un nuovo gruppo dove l’esperienza maturata dal consigliere pdl Maggioni potrà finalmente produrre frutti, visto che in provincia è conosciuto per le sue presenze insignificanti.

  4. Scritto da forzagori

    ho partecipato al primo gruppo di lavoro sul turismo della nuova associazione di gori, sono contento di dare il mo contributo perchè si possa finalmente prediposre un programma adeguato di qualità per la nostra città. Altri come me si iscriveranno pronti a collaborare con poltici di valore e qualità come maggioni, ma anche Moro e cittadini desiderosi di fare la loro parte. Non ho nulla in contrario a collaborare anche con iscritti al Pd come il suo segretario cittadino o il consigliere provinciale del pd Sergio simonetti.

    1. Scritto da arturo

      di qualità? ‘n sa a post!

  5. Scritto da GoriPagnoncelli

    voci dicono che anche Pagnoncelli del PDL si sia inscritto alla nuova associazione di Gori… Complimenti!

  6. Scritto da forzagrillo

    Bergamo sentiva proprio la necessità di una associazione fritto misto piena di politici cotti e stracotti di ex rampolli berlusconiani e di comunisti al’ultimo stadio… grillo vi seppellirà.

  7. Scritto da Dietrologi

    Abbiate pazienza: qui la gran parte degli interventi dà per scontato che InNova Bergamo sia un’associazione legata al PD, il che non è. Ne fanno parte persone delle più varie estrazioni e tendenze: dal consigliere comunale al disimpegnato politico totale, dalla sinistra alla destra. L’unico denominatore comune è quello di cercare di offrire a Bergamo dei progetti seri e ben costruiti: se ci si riuscirà, bene, altrimenti amen. Ma, per favore, smettetela di ragionare come se IB fosse un’emanazione del centrosinistra, perchè è una stupidaggine. E Gori questo lo ha chiarito fin dall’inizio “apertis verbis”. Se, poi, preferite congetturare per conto vostro, auguri…

    1. Scritto da 5stars

      Difatti innova hergamo non e’ asservita al PD, ma date le amicizie (brutte) di chicco nuke Testa e MONTEZEMOLO (na malediscciü) sara’ asservita a Italia futura

      1. Scritto da Dietrologi

        Credo che assommare sciocchezze a sciocchezze non serva a rendere più lucida un’analisi politica: io InNova Bergamo la conosco e le posso garantire che con Italia Futura c’entra come il valzer ha a che fare con il Mozambico. Se poi vogliamo fare la solita caciara, possiamo anche scrivere che c’è dietro la CIA, ma, quando parlavo di serietà mi riferivo anche a questo genere di giudizi, diciamo così, avventati. Venga a vedere di persona ad una riunione, anzichè parlare per sentito dire. E si porti anche le sue cinque stelle, se non ingombrano troppo.

    2. Scritto da daino si

      la critica e la dietrologia non sono tanto rivolte all’iniziativa di per sè, magari, lodevole…ma a questi personaggi politici…tronfi pavoni alla ricerca costante di una vetrina e del modo di mantenere privilegi che, per meriti personali, non avrebbero mai. Andate a vedere il sito del Maggioni….un ego senza confini. Ci crede solo lui

  8. Scritto da carlo

    Noto come anticomunista e fedele al gruppo che faceva (o fa) capo all’ex onorevole Borra.

    1. Scritto da alberico

      nel PD siamo tutti anticomunisti.
      Bene, Borra è stato un bravo deputato della DC.
      Se arriveranno altri delusi del centrodestra, a noi interessano soprattutto gli elettori, porte aperte a chi condivide i nostri ideali.

  9. Scritto da ravarino

    Peccato, Gori che si ispira a Renzi pareva una bella ventata di novità per la politica cittadina, anche se leggerissimamente – e per questo fastidiosamente- un po’ snob. Ma così…addio sogni di gloria! Bisogna avere il coraggio di liberarsi di gente che usa la politica per sè e fare veramente largo ai giovani e alle facce nuove. Diversamente al prossimo giro Grillo ci diventa presidente del Consiglio.

  10. Scritto da Gianni

    Un modo di prepararsi il terreno, nel momento che “la nave” incomincia a perdere i pezzi…!!!

  11. Scritto da arturo

    nulla di personale ma, come da voci di palazzo (facilmente verificabili per voi giornalisti),: arrivare tardi a consigli e commissioni, andarsene a metà e percepire comunque il gettone non mi pare un buon presupposto per il rinnovamento. Sembra più una fuga dalla nave (pdl) che affonda, meglio preparasi un’alternativa a un scranno che rischierebbe (come per molti altri altrettanto mediocri politicamente) di sparire da sotto il popò

  12. Scritto da il gipeto

    Non mi pare un fatto così brutto, anzi mi sembra un fatto normale e positivo ? a chi serve tutta questa malignità ? alla città ? a che serve che tutti si scaglino preventivamente contro tutti, se c’è qualcunio che vuole mettersi a disposizione di una iniziativa propositiva ? non è forse per questo che il paese va a rotoli ?

    1. Scritto da daino si

      speriamo solo che frequenti un po’ di più di quanto frequenta la Provincia. E’ per cose come queste che il paese va a rotoli, non certo per i commenti salaci!

  13. Scritto da Angelo

    Gli esperimenti di Sovere e Capriate (liste PD-PdL) non sono bastati? A Capriate riconfermata la Lega (in una provincia dove è evaporata) a Sovere il PD (che aveva il sindaco e la giunta uscenti) non è nemmeno più in consiglio comunale, eclissato anche dal “fuori di testa Minerva”.
    Dai Sanga e Gori andiamo avanti così facciamoci del male……

  14. Scritto da angelo

    non capisco la notizia. Il consigliere Maggioni del PDL si iscrive ad un circolo culturale nato per stimolare il dibattito in città, a cui è anche iscritto qualcuno del PD. Embè ? Fossimo un paese civile non sarebbe un fatto anomalo, ma invece siamo sempre a Guelfi contro Ghibellini.

  15. Scritto da Albo

    Questa è una manovra del Sindaco Tentorio. Sa perfettamente che non sarà rieletto e punta il tutto per tutto sul mandare Maggioni nel pd. L’effetto maggioni può riaprire la partita in città e trascinare nel paratro la sinistra.

  16. Scritto da Fabio b

    Pdl e Pd possono tranquillamente fare inciuci, perderanno solo voti. Maggioni Maurizio poi è noto solo per essere il più grande assenteista nella storia della Provincia.

  17. Scritto da pier angelo

    Maurizio rappresenta quelle persone che vogliono il meglio per la propria città.
    Benvenga la sua volontà di mettersi in giuoco.

  18. Scritto da Roberto

    Gori e Maggioni hanno una 2 cose in comune. la prima è che sono personaggi dello spettacolo, la seconda che a Bergamo non hanno un voto.

  19. Scritto da brand..iamo

    Grande personaggio, ottimo cervello pieno di iniziativa, uomo di grande cultura, e poi la tessera numero 10 un segno come i grandi campioni un fuoriclasse!!! Ecco il Maradona della politica locale!!!

    1. Scritto da Piero

      ma la politica non e’ un gioco e poi in alcuni casi i campioni sono finiti male

  20. Scritto da Iscritto Pdl

    Grazie di cuore Gori!
    Iscritto Pdl

  21. Scritto da Piddina delusissima

    Questo preclude la mia, di iscrizione. Definitivamente e irrimediabilmente.

  22. Scritto da Marco pdl Bergamo

    Ve lo cediamo gratis !!! Tutto compreso!!!

  23. Scritto da Pulce

    cervelli validi?

    1. Scritto da zanzara

      Ben detto, ma aggiungerei un’altra domanda: i “cervelli validi” chi li selezionerà??? Per caso i soliti noti sempre a caccia di “cadrega” che si pavoneggiano anche su uno sgabello sgangherato?????