BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dall’Inghilterra sicuri: “Rossi si ritirerà” Lui: “Notizia inventata”

La voce rimbalza da Londra: secondo il sito del The Thelegraph, uno dei più autorevoli quotidiani britannici, Valentino Rossi a fine stagione dirà addio alle due ruote. Il pesarese smentisce tutto su Twitter: "Spesso si scrivono queste cose per vendere più copie".

Più informazioni su

La voce rimbalza da Londra e deve ancora essere confermata. Ma secondo il sito del The Thelegraph, uno dei più autorevoli quotidiani britannici, Valentino Rossi a fine stagione dirà addio alle due ruote. Come detto, la notizia non ha ricevuto ancora nessuna conferma e potrebbe non riceverne mai. Ma gli indizi non mancano affatto: il contratto con la Ducati, infatti, scade alla fine del 2012 e i problemi con la scuderia di Borgo Panigale, in queste prime gare della stagione così come in quella passata, sono sempre stati presenti. Inoltre, il pesarese si è appena separato dall’australiano Jerry Burgess, suo storico capo ingegnere che l’ha accompagnato nei suoi successi più prestigiosi, e un suo ritorno alla Honda o alla Yamaha è da escludersi quasi categoricamente.

Secondo il quotidiano inglese, Rossi avrebbe già comunicato la decisione al padre Graziano e al suo manager Davide Brivio. Ma, com’è facilmente intuibile, il buon Valentino non dirà addio ai motori. Difficile un suo futuro nella Formula 1 e, più in particolare, alla Ferrari; molto più probabile che Rossi si dedichi una volta per tutte a tempo pieno a quel rally che non ha mai nascosto di amare.

Qualche ora dopo la diffusione della voce di un ritiro di Rossi dalla MotoGp, è stato lo stesso pilota di Tavullia a smentire la news: "Buongiorno, non ho alcuna intenzione di ritirarmi alla fine dell’anno, è solo una notizia inventata" ha scritto il nove volte campione del Mondo sul suo profilo Twitter, dove ha poi aggiunto che "spesso sui giornali vengono scritte notizie non perché sono vere, ma perché fanno vendere più copie".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.