BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Capelli: “Alleanze? Basta con i numeri, ora servono le idee”

In Bergamasca ufficialmente il Pdl non si è presentato in nessun Comune, lasciando campo libero alle liste civiche. Che hanno comunque registrato risultati sconfortanti. Angelo Capelli, coordinatore del Pdl bergamasco, se l’aspettava?

Più informazioni su

La sconfitta del Popolo della Libertà è lampante: nelle grandi città il partito di Berlusconi e Alfano ha raggiunto percentuali irrisorie. In Bergamasca ufficialmente il Pdl non si è presentato in nessun Comune, lasciando campo libero alle liste civiche. Che hanno comunque registrato risultati sconfortanti. Angelo Capelli, coordinatore del Pdl bergamasco, se l’aspettava? “Avevo prefigurato questi risultati per ovvi motivi: perché abbiamo avuto poco tempo per fare interventi incisivi rispetto al lavoro preparatorio delle liste. Negli incontri che abbiamo avuto ho percepito una forte frammentazione all’interno del partito. Nelle ultime settimane ho epsresso alcune riserve al punto tale che come decisione formale è stato deciso di non dare il simbolo a nessuno. Neppure appoggiare in maniera ufficiale le liste civiche”.

Quindi come deve muoversi il Pdl orobico? “Occorre fare riflessioni all’interno del partito. A mio avviso ci sono due aspetti importanti: il calo dell’affluenza è più rilevante che si creda anche in Bergamasca. Nei Comuni piccoli io candidati sono legati da rapporti personali con gli elettori, se non è bastato questo per la mobilitazione significa che c’è disamore. D’altra parte questo giudizio espresso dal nostro elettorato non può rimanere senza conseguenze”.

Nei fatti? “Se c’è stato un segnale di distacco da parte dell’elettorato dobbiamo prendere coscienza e fare scelte di rinnovamento importante. E’ una questione di persone che si riconoscono nel partito. D’altro canto un partito è credibile se le persone sono credibili”.

Il rinnovamento deve essere anche nei vertici del Pdl? “Sì, bisogna rilanciare l’azione politica. Nel piccolo in Bergamasca è stato fatto”.

L’onorevole Gregorio Fontana rilancia l’alleanza con la Lega. “Chi è al parlamento è chiuso all’interno di schemi che condizionano il giudizio. Non è partendo da una formula che si fa un’analisi politica. All’interno di un contesto parlamentare si è abituati a contare i voti. In queste elezioni invece la gente ha mandato un segnale politico. Più idee, proposte. La politica non sa più dare speranza”.

Il dialogo con la Lega continuerà? “La Lega deve ricordarsi che i temi proposti a suo tempo sono ancora di stretta attualità. Ed è per questo che a mio avviso il dialogo continuerà sui temi, non sui numeri”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gnorri

    Con Capelli il PDL perderà anche nel comune capoluogo e dopo dirà che lui non c’entrava nulla….

  2. Scritto da Cortinovis Adriano

    Capelli con che faccia parla , è coorinatore da mesi e ha abbandonato a queste amministrative tutti i militanti e gli iscritti del pdl. non ha presentato neanche una lista . Questo non è un coordinatore è un commissario liquidatore . Il vuoto assoluto della politica

    1. Scritto da Arsen lupin

      Da mesi….si dal 12 febbraio 2012….con scadenza deposito liste al 3 aprile…e una sfilza di fenomeni che credevano tutti di diventare sindaci….si è visto quanti…

  3. Scritto da alex

    Finalmente il popolo ha sentenziato!!!!!!
    Il tempo per fare ripulisti anche nel nostro Partito, c’era!!!! Ora è diventato un obbligo!!!!! Certa gente deve essere “epurata” i chiacchierati gli indagati, etccc. devono andarsene., ci vuole ricambio, gente preparata e soprattutto giovane, non ancora rovinata dai volponi.
    Diamoci una mossa!!!!!!! Dai Capelli inizia, tira fuori gli attributi altrimenti la gente ci anullerà…………

  4. Scritto da Giuli

    Dobbiamo cogliere l’occasione per riparlare di politica. Il coordinatore dice che in bergamasca c’è stato il rinnovamento ma di grazia se c’è stato l’hanno visto solo nelle segrete stanze. Gli elettori sono stati abbandonati a loro stessi ed anche quando c’è stata come ad esempio a Curno la possibilità di sostenere un progetto uscente concreto con idee e con la forza del risanamento reale dei conti si è ceduto a posizioni ed a scelte insostenibili fatte da alcuni esclusivamente per la propria visibilità all’interno del partito con candidature impresentabili. I risultati li vedete? Caro Capelli se vuole parlare di idee le illustri perchèsino ad ora paiono essere solo nella testa di qualcuno.

  5. Scritto da andrea barino

    Ma questo signore e’ proprio strano…. ma con chi si vuole alleare per le prossime politiche con i grillini .??.. forse per uno che gira vestito cosi’ mi sembra l’unica !! Ridateci pagnoncelli

  6. Scritto da Andrea

    Povero Capelli, segretario di un partito che non è mai esistito e che sta definitivamente morendo.
    Domanda: il nostro coordinatore non ha nulla da dire sulla bufera che stà travolgendo Formigoni?

  7. Scritto da GP

    BEH VESTITO COSI NELLA FOTO CHI LO VOTEREBBE
    se l’abito fa il monaco siamo rovinati

  8. Scritto da Marco

    Detto da uno che politicamente non si occupa di altro che non sia ponte nossa, nota metropoli…

  9. Scritto da a lavorare

    idee che latitano da 20 anni

  10. Scritto da Ranger

    Speriamo che il Pdl vada via anche dalla regione . Solo che dopo questo risultato Pdl e Lega non vengono via neanche a cannonate. Ad es.: hanno il prossimo piano cave da fare, l’attuale è ignominiosamente morto dopo anni in cui se ne sono viste di tutti i colori …. nell’interesse dei cittadini, ovviamente.

  11. Scritto da idee

    Un idea gratis : imu al 2 per mille x la prima casa nei comuni amministrati dal pdl.

    1. Scritto da Asdrubale

      Per il tuo bene devi fare in modo che sia finito questo modo di fare politica ! Adesso devi obbligatoriamente aggiungere : prendendo i soldi da…. o tagliando da …… Se no è qualunquismo e aria fritta.

  12. Scritto da verde speranza

    bravo Coordinatore Provinciale, magari il PDL bergamasco , per darsi un nuovo e accattivante look, dovrebbe iniziare a trovarsi un buon barbiere che faccia un bel taglio di “Capelli” !