BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Manager dell’Ansaldo gambizzato sotto casa

Roberto Adinolfi, 59 anni, raggiunto da tre colpi di pistola sotto casa. E' grave, ma non in pericolo di vita.

Più informazioni su

È stato gambizzato sotto casa a Genova Roberto Adinolfi, 59 anni, amministratore delegato di Ansaldo Nucleare, società di proprietà di Finmeccanica. L’attentato è avvenuto questa mattina, poco dopo le 8.30, in via Montello, nel quartiere di Marassi, dove abita il manager.

Adinolfi è stato avvicinato da due persone in sella ad uno scooter, con il viso coperto dai caschi. Tre i colpi sparati di cui uno ha colpito al ginocchio Adinolfi. Il manager è stato trasferito all’ospedale San Martino dove ora è in sala operatoria. Le sue condizioni sono gravi, anche se non risulterebbe in pericolo di vita. Sul luogo della sparatoria, i carabinieri con l’ausilio di un metaldetector cercano gli altri due proiettili. Nella giornata di oggi era prevista un’assemblea di bilancio relativa al ramo aziendale di Ansaldo Sts.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.