BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Continua il dominio della Lega Nord: Locatelli si riconferma

Brembate Sopra nel segno della continuità: ha vinto nuovamente Diego Locatelli. La Lega Nord, dunque, si tiene ben stretto uno dei fortini bergamaschi più potenti, dove governa addirittura dal 1991.

Brembate Sopra nel segno della continuità: ha vinto nuovamente Diego Locatelli. La Lega Nord, dunque, si tiene ben stretto uno dei fortini bergamaschi più potenti, dove governa addirittura dal 1991.

“Non so quali saranno gli effetti dell’astensionismo”, aveva dichiarato preoccupato Locatelli al suo arrivo. Dopo il lungo scrutinio, però, i primi dati che iniziavano ad uscire dalle sezioni erano tutti a favore della Lega Nord, che è partita subito in vantaggio con 217 voti contro i 178 della lista civica “Insieme per Brembate di Sopra”. Alla notizia che anche la sezione numero 4 era andata nettamente a favore di Locatelli con 331 voti a 254, il candidato consigliere Gennaro Esposito (Insieme per Brembate di Sopra) commentava così: “Purtroppo credo che la situazione si stia già ben delineando. Difficile che dalle altre sezioni arrivino ribaltoni clamorosi. Bisogna essere realisti, prevale il pessimismo. Dal punto di vista personale ho raccolto moltissimi voti ma il fatto non mi consola”. All’arrivo dei dati ufficiali anche dalle sezioni 2,6 e 7, per la carica di sindaco non ci sono più stati dubbi: Diego Locatelli si era guadagnato la riconferma.

Ma niente festeggiamenti in grande stile, il sindaco ha contenuto la sua gioia e si è subito voluto rivolgere ai suoi elettori: “Sono molto contento per il risultato di queste amministrative. Ringrazio i miei cittadini per la rinnovata fiducia che hanno voluto riporre nella mia persona. Hanno dato valore alla continuità: per la Lega è il quinto mandato consecutivo, per me il secondo. C’è lo stimolo a fare sempre meglio, continueremo a lavorare come abbiamo sempre fatto in questi anni. Il primo passo sarà fatto in direzione dei più bisognosi, soprattutto per aiutare chi si trova in difficoltà con il lavoro”.

Il candidato sindaco per “Insieme per Brembate di Sopra” Stefano Imi ha voluto esternare il suo profondo rammarico per il risultato elettorale in un comunicato sul sito internet della lista: “Da più parti ci era parso di cogliere un desiderio di cambiamento, così non è stato. Di certo questo pensiero unico non favorisce la partecipazione democratica, come dimostrato anche dal forte astensionismo. Ringraziamo tutti i nostri elettori; per lo meno il nostro sforzo non è stato vano, dato atto che alcune nostre idee sono state riprese dai nostri avversari. Porteremo avanti il nostro progetto per il paese, nella speranza che possano nascere nuove realtà di cittadini che si appassionino alla vita civile e alla comunità. Ringrazio in particolare tutti i membri del gruppo “Insieme per Brembate di Sopra” per l’entusiasmo e l’amicizia dimostrata”.

Al voto sono andati il 65,73% degli aventi diritto, Diego Locatelli è stato eletto con il 56,63% delle preferenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.