BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Villongo, il programma di Lorena Boni fotogallery

Ecco il programma elettorale della lista "Lorena Boni - Lista per Villongo" che presenta Lorena Boni come candidato sindaco

Più informazioni su

Ecco il programma elettorale della lista "Lorena Boni – Lista per Villongo" che presenta Lorena Boni come candidato sindaco.

La nostra lista si caratterizza per la continuità del progetto iniziato 5 anni fa, con il completamento dei servizi e dei lavori già avviati, puntando su una politica di rigore e concretezza (FATTI NON PAROLE….) continuità, lavorando con praticità, senza promettere cattedrali nel deserto, ma con la serietà come è successo nel quinquennio precedente dove l’amministrazione Boni ha abbattuto il debito comunale ereditato dal precedente Sindaco, fatto opere per 2 milioni di Euro, ri-contrattato i contratti in essere e tagliato i costi inutili, aumentato i servizi ai cittadini e i contributi alle associazioni.

I fiori all’occhiello del programma sono sicuramente la ristrutturazione del palazzo municipale che è uno dei più belli della provincia, il completamento degli spogliatoi dello stadio comunale, la realizzazione della farmacia comunale, la realizzazione della pista ciclistica secondo le modalità già impostate nel precedente quinquennio e una pista ciclo-pedonale che colleghi tutto il vasto paese di Villongo assieme alla riqualificazione delle Vie.

Grande importanza, visto il momento di crisi, viene data al contenimento della pressione fiscale, così come è stato per il mandato precedente (l’amministrazione precedente guidata dal ns. candidato Sindaco non ha mai introdotto l’addizionale comunale irpef)-soprattutto in previsione della famosa IMU, garantendo ( e migliorandone dove possibile) sempre i servizi ai cittadini.

IN CINQUE ANNI E’ STATO FATTO:

– Nuovo stadio comunale

– Ampliamento scuola media

– Parcheggio sotterraneo Piazza mercato (40 posti)

– Riqualificazione via D. Alighieri / via Grumelli / via Volta / via Pizzigoni / via Diaz / via Roma ( incrocio IV vie)

– Ampliamento cimitero di S. Alessandro

– Riqualificazione area esterna cimitero di S. Filastro

– Acquisto area ed immobile Telecom, via A.Volta

– Pannelli fotovoltaici

– Fognatura via Cedrone – Bibolto

– Videosorveglianza territorio /cimiteri

– Parco giochi IV Novembre

– Passaggio pedonale tra via IV Novembre e via Confalonieri

– Piazza Vittorio Veneto

– Sostegno alle Associazioni presenti sul territorio – Incremento contributo annuo alle scuole materne / asili nidi

– Attivazione telesoccorso

– Interventi per l’assistenza a persone non autosufficienti / diversamente abili

– No al patto di stabilità pur di pagare le imprese locali e mantenere i contributi per le associazioni e l’assistenza sociale

– Contenimento della pressione tributaria per i cittadini ( NO addizionale IRPEF)

I LAVORI IN CORSO SONO:

– Marciapiede in via IV Novembre

– Passaggio pedonale in via Monte Grappa e Luca Passi

– Riqualificazione via Roma

– Illuminazione zona Videtti

– Farmacia comunale

– Progetto di ristrutturazione Palazzo Municipale

– Acquisizione area per circuito ciclabile

I NUOVI OBIETTIVI:

Opere pubbliche

– Completamento lavori in corso in via IV Novembre / passaggio pedonale in via Monte Grappa / illuminazione zona Videtti / via Roma

– Aumento della sicurezza con marciapiedi e illuminazione in tutte le aree ancora sprovviste

– Realizzazione Farmacia comunale

– Ristrutturazione Palazzo Municipale

– Realizzazione pista polifunzionale per ciclismo e atletica

– Completamento aule scuole medie

– Sistemazione scuole elementari e palestra

– Terzo lotto stadio comunale (ampliamento spogliatoi)

– Potenziamento videosorveglianza

Attenzione alle risorse presenti sul territorio

– Garanzia di continuità/incremento del rapporto di collaborazione con le attività artigianali, industriali e commerciali del territorio

– Garanzia di continuità/incremento del sostegno alle associazioni presenti sul territorio

Attenzione ai giovani

– Garanzia di contributi per asili nido, scuole materne, elementari e medie

– Promozione di eventi culturali, musicali, sportivi

– Installazione rete WI-FI libera per residenti

Attenzione all’ambiente

– Incentivi per l’impiego di fonti energetiche alternative ( pannelli fotovoltaici)

– Organizzazione di Giornate ecologiche

– Valorizzazione/ salvaguardia del patrimonio naturale/ culturale del territorio Attenzione al sociale

– Integrazione dell’Assistenza domiciliare e dei servizi sociali affinchè l’anziano possa rimanere sempre di più all’interno della propria casa / famiglia.

– Sostegni economici alle famiglie e progetti per favorire l’inserimento lavorativo

– Interventi per l’assistenza a persone non autosufficienti/diversamente abili – NO nuove tasse (IMU) . Garanzia di contenimento della pressione tributaria per i cittadini

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.