BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Atto da condannare ma la politica non può ignorare la disperazione” fotogallery

Gabriele Sola, consigliere regionale per l'Italia dei Valori, commenta a caldo quanto sta accadendo in queste ore a Romano di Lombardia

Più informazioni su

“Questo drammatico episodio dimostra come la disperazione, dovuta alla solitudine percepita da troppi cittadini, possa portare a gesti estremi ed ingiustificabili. Se da un lato va condannata senza se e senza ma ogni azione che possa mettere a repentaglio l’incolumità propria ed altrui, dall’altro la politica è chiamata a reagire con senso di responsabilità e con umana comprensione". Così Gabriele Sola, consigliere regionale della Lombardia per l’Italia dei Valori, commenta a caldo quanto sta accadendo in queste ore a Romano di Lombardia dove un uomo, armato di fucile, si è barricato nella sede dell’Agenzia delle Entrate.

"Ora mi auguro solo che questo episodio drammatico si concluda nel migliore dei modi. Resta però – conclude Sola – l’angoscia nel dover constatare come la gente a cui viene sottratta ogni prospettiva urli ormai la propria richiesta di aiuto. Guai se ci dimostrassimo sordi a questo appello disperato".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Rizzetta

    Cito Ugo Arrigo: “c’è un orso, la classe politica italiana con responsabilità di governo sia nazionale che locale, che ha preso l’abitudine di sottrarre troppo miele alle api (pressione fiscale), sino a mettere a rischio la sopravvivenza dell’alveare. Il lettore vede rimedi diversi da quello di separare l’orso dal miele? O crede che sia sufficiente assumere un dietologo che provi a convincere l’orso?

  2. Scritto da Simone

    Allora apriamo le orecchie gli occhi,
    da tempo la gente e matta perchè sola!

  3. Scritto da Rizzetta

    Purtroppo il Governo sembra sordo alle grida della gente disperata. Troppi suicidi dall’inizio dell’anno, sia di operai che di imprenditori ed ora questo episodio che poteva concludersi drammaticamente. Cosa serve per scuotere le coscienze di coloro che governano? Se fosse capitato il peggio, è più colpevole chi compie il gesto o chi l’ha in qualche modo istigato? Perchè il governo quando vuole riscuotere è così veloce a legiferare ma diventa così lento quando si tratta di tendere una mano a chi è in difficoltà?

  4. Scritto da stefanorossi

    Purtroppo la politica e le istituzioni locali non si sono ancora accorti della gravita’ del momento e le previsioni sono pessime!!!Sara’ sempre peggio ma nessuno sembra essersi accorto dal capo dello stato e politici solo parole fatti meno di zero!!!!