BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sovere, il programma della lista civica “Progetto per Sovere”

Ecco il programma della lista civica "Progetto per Sovere" che presenta Paola Bizioli come candidato sindaco

Più informazioni su

PROGRAMMA

PRESENTAZIONE

LA LISTA CIVICA “PROGETTO PER SOVERE”, che si propone al voto del 6 e 7 maggio 2012, oltre a garantire la stabilità e l’esperienza dell’Amministrazione uscente, si proietta verso il rinnovamento ed il futuro con la nuova figura del candidato Sindaco Bizioli Paola.

POLITICHE SOCIALI E CULTURALI Mantenere e potenziare i numerosi servizi alla persona, oltre a quelli previsti dal Piano di Zona:

– pasti caldi a domicilio

– prelievi ematici a domicilio

– voucher sociali INPS (contributo a fronte di prestazioni)

– banco alimentare rivolto a persone e famiglie in difficoltà

– fondo di solidarietà famiglia

– convenzioni cure termali

– organizzare attività mirate nel centro anziani, quali per esempio la pittura, la lettura dei giornali, la ginnastica dolce

– indire un concorso di giovani talenti musicali

– attività extra scolastiche attraverso il progetto “Punto e Virgola”

Costituire una nuova associazione di volontari al fine di erogare eventuali nuovi servizi quali:

– pronto farmaco

– auto amica

– Mese della prevenzione con serate a tema rivolte a tutte le fasce d’età.

– Sportello “Aiuto donna”.

Attivare interventi mirati, fasce d’età 13 – 18, in collaborazione con le Forze dell’Ordine e gli Istituti Scolastici attraverso il progetto “Caserma amica”.

Abbattere le barriere architettoniche:

– ascensore presso il Municipio

– ascensore presso la Scuola Primaria e riqualificazione dei servizi igienici.

Incentivare le attività culturali della biblioteca in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Seriate Laghi e promuovere le attività di ricerca storica del nostro territorio.

Collaborare con tutte le associazioni (sportive, civili e culturali).

Confermare la pubblicazione del periodico “In..forma Sovere” per favorire la trasparenza e senza costi a carico del bilancio comunale e implementare il sito web del Comune

Proseguire la partecipazione dei/delle ragazzi/e alla vita collettiva anche sostenendo l’azione del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Assegnare borse di studio agli studenti della Scuola Secondaria di primo grado.

Continuare la collaborazione con l’ANPI per la valorizzazione del Museo-Rifugio della Resistenza della Malga Lunga.

Favorire l’integrazione dei nuovi cittadini con attività specifiche, creando occasioni di conoscenza e di dialogo reciproco.

Attivare “Free WI-FI Zone” in alcune aree pubbliche.

SVILUPPO ECONOMICO E POLITICA AMBIENTALE

Coinvolgere le numerose attività commerciali presenti sul territorio, attraverso iniziative atte a promuovere manifestazioni per incentivarne lo sviluppo economico. Istituire, in accordo con i commercianti, una “card” che favorisca gli acquisti nelle varie realtà commerciali.

Prevedere l’apertura di uno sportello per le attività produttive che supporti le procedure tecnicoamministrative, accogliendo istanze relative all’avvio, allo svolgimento, alla trasformazione o alla cessazione dell’attività. Richiedere l’opzione per l’apertura di una farmacia comunale.

Valorizzare il territorio tutelandolo e salvaguardandolo da possibili cause d’inquinamento, favorendo comportamenti di rispetto ambientale in collaborazione con le aziende presenti sul territorio.

Salvaguardare le zone di interesse agricolo, naturalistico e geologico, con particolare riferimento all’area del “Sentiero del Cervo” e della “Foresta fossile” lungo il corso del fiume Borlezza, in collaborazione con istituzioni, enti ed associazioni preposte.

Organizzare attività di educazione ambientale, anche attraverso uscite sul territorio con guide qualificate.

Sensibilizzare i cittadini all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. Mantenere aggiornato il piano di protezione civile.

POLITICA URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI

Studiare la fattibilità di un polo scolastico al fine di ottimizzare il servizio.

Affrontare la riqualificazione del Palazzo Bottaini tramite la formula del “Social Housing” o altre forme di compartecipazione finanziarie pubbliche e/o private.

Riqualificare l’ex Scuola Elementare di Piazza di Sovere e gli spazi urbani del centro storico di Sellere.

Avviare interventi atti al miglioramento della viabilità interna e provvedere alla manutenzione delle strade agro-silvo-pastorali, attuare il piano di illuminazione pubblica, eseguire a lotti successivi la riasfaltatura delle strade comunali in funzione delle condizioni del manto stradale.

Favorire l’attuazione di quanto previsto nell’attuale strumento urbanistico (Piano di Governo del Territorio).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.