BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fontana: “Siamo all’emergenza fiscale”

L’Onorevole Gregorio Fontana, deputato bergamasco del Popolo della Libertà, dichiara: «Non recediamo nel sostenere la proposta del Popolo della Libertà di compensare i debiti dello Stato nei confronti delle imprese con i debiti che le stesse hanno nei confronti del fisco".

Più informazioni su

L’Onorevole Gregorio Fontana, deputato bergamasco del Popolo della Libertà, dichiara: «Non recediamo nel sostenere la proposta del Popolo della Libertà di compensare i debiti dello Stato nei confronti delle imprese con i debiti che le stesse hanno nei confronti del fisco. Nel nostro Paese i tempi di pagamento da parte della P.A. possono arrivare anche a 664 giorni, ed a farne le spese sono soprattutto le piccole e medie imprese che, nell’attuale congiuntura economica di difficile accesso al credito bancario, risentono in maniera grave sia della mancanza di liquidità sia dell’impossibilità di utilizzare i crediti scaduti quale garanzia verso le pubbliche amministrazioni». «La pressione fiscale in Italia – continua Fontana – è arrivata a livelli inaccettabili. Per questo sosterremo con decisione tutte le misure volte a un taglio radicale della spesa pubblica improduttiva ma, al tempo stesso, ribadiamo che l’esito di questi tagli, così come gli esiti della lotta all’evasione fiscale, devono consentire unalleggerimento della pressione fiscale per famiglie e imprese. Rilanciamo la nostra proposta di civiltà fiscale: chi vanta crediti verso lo Stato deve poterli compensare con le tasse ancora dovute». «Ribadiamo la nostra contrarietà ad aumenti Iva che sarebbero ulteriormente depressivi e recessivi. Insistiamo sulla necessità di trovare risorse (attraverso la spending review e una grande operazione di alienazione del patrimonio statale) per arrivare prima ad attenuare e poi ad abolire l’Imu. Il Pdl ha consentito, con grande senso di responsabilità e con forte sacrificio politico, la nascita di un Governo tecnico. Rivendichiamo – conclude il deputato bergamasco – il coraggio e la linearità di quella scelta politica, e sosterremo il Governo Monti fino alla scadenza della legislatura solo se il Presidente del Consiglio dimostrerà la consapevolezza che ci troviamo a fronteggiare, tra l’altro, anche un’emergenza fiscale che è ormai giunta a livelli di vera e propria intollerabilità».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bruna

    stai già facendo propaganda elettorale? siamo stanchi di voi politici dx e sx centro. Siete tutti dei cialtroni compresi i tecnici. Mettono le mani nelle ns tasche ma non toccano mai le loro.

    1. Scritto da Ernst

      Rifletti su quello che dici, dopo i partiti ci sono solo i militari . Rifletti anche sul fatto che tu sei un’elettrice , gran parte di ciò che è accaduto è gran parte colpa TUA , i voti qualcuno li ha dati a questo impresentabile governo che ha governato il disastro di questi 10 anni.

    2. Scritto da Giulio

      Calma , la situazione in cui siamo è il risultato di quasi 10 anni di Pdl e lega . Se li hai votati non è colpa degli altri.

  2. Scritto da billi

    Abbiamo al governo una serie di “curatori fallimentari” che fanno gli interessi di chi si acquisisce l’azienda (ITALIA) in fallimento. Gli stessi che ora si rendono conto che con le speculazioni fomentate dalle banche ed i gruppi editoriali da loro finanziati han creato un casino troppo difficile da gestire… Sarà forse per questo che il governo di “tecnici” chiede aiuto ad altri “tecnici” e addirittura all’italiano medio se ha dei consigli?

    1. Scritto da E Te Pareva

      No , aspettano te e grillo per risolvere la situazione : con la polverina magica

      1. Scritto da gino

        No per fare le cose che la gente si aspetta da vent’anni.

        1. Scritto da Efrem

          Tu per chi hai votato per 20 anni ?

  3. Scritto da pm

    E hanno ancora il coraggio di parlare… incredibile.

  4. Scritto da gio

    sei stato 10 anni 10 anni non 2 giorni al governo, perche non l hai fatto prima ???
    eri impegnato solo ha fare debiti ci avete lasciato solo debiti e meteorine

  5. Scritto da spike 5stelle

    Pazzesco. Questi è vent’anni che promettono di abbassare le tasse…Hanno governato più di 10 anni e oltre a condoni non hanno fatto rischiando di mandarci in rovina con la complicità dei diversamente concordi… E parlano, parlano…

    1. Scritto da mahhh

      ma se berlusconi è arrivato nel 94,gli altri 8 anni chi ha governato?sembra che la repubblica italiana si sia formata da solo 10 anni,e la cosa piu assurda è che durante questi famosi 10 anni,non sempre ha vinto il berluska,quindi si presume che qualche altra coalizione legittimamente votata,non ha mantenuto promesse elettorali e sia saltata prima….per che motivo?litigi personali messi prima degli interessi nazionali?’mahhh

      1. Scritto da Embè ?

        Gli ultimi circa 5 anni del secolo scorso il centrosinistra , con ottimi risultati sia nell’andamento dell’economia che nei numeri fondamentali dello stato (debito/pil ecc.)

        1. Scritto da spike 5stelle

          EEEEESSSSììììììì come no? Infatti sono NOTI gli OTTIMI risultati del Centrosinistra: il debito è diminuito come no? Insieme alle TASSE… Poi grazie all’indulto sono stati risolti i problemi della giustizia, le liberalizzazioni, il conflitto di interessi… Chi si accontenta GODE!!!

          1. Scritto da Embè?

            Se sei disinformato non è colpa mia , se tu votavi lega non è colpa mia . nel 2001 quando è andato al governo berlusconi il debito lasciato da Prodi/D’alema era al 105% del Pil (in proporzione sono 300 miliardi sotto) , la spesa pubblica era sotto controllo e l’economia andava bene . Caro 5 stelle , invece di ganassare con le maiouscole e fare l’urlatore da bar , informati . Magari ci eviti le geniali trovate come quella di uscire dall’euro.

    2. Scritto da Carlo

      Sempre tutti bravi a criticare a parole, intanto però a tagliare l’ici è stato il pdl e negli anni di governo le tasse non sono mai state alzate. La politica non si fa con le battute distruttive e le favole alla grillo.

      1. Scritto da Ops

        E infatti siamo sull’orlo del fallimento

      2. Scritto da Enzodosio

        E’ vero,il PDL ha tolto l’ICI alle case di lusso:Quella sulle prime case l’aveva già abolita il PD. I risultati della politica dei passati governi sono sotto gli occhi di tutti. A Monti hanno consegnato un corpo dissanguato e che ha bisogno di tanto tanto sangue,tutto quello che le vecchie sanguisughe avevano succhiato e che vorrebbero ancora succhiare: questo dovrebbe capire la gente necessita sangue nuovo per far resuscitare il corpo il povero Monti deve sorbirsi anche ironie e contumelie da parte dei tanti quaquaraqua che fino a ieri governavano. Ovviamednte, si fa per dire. Fossi Monti andrei via lasciandoli nell’enorme casino che hanno combinato e poi vedere come ne vengono fuori.

        1. Scritto da Croce

          Ahahah adesso è stato il PD ad abolire l’Ici, degno della migliore Pravda!!

          1. Scritto da Gerry

            Vedo che lei è una persona poco informata, Prodi introdusse la detrazione fino ad un massimo di 200 euro per l’ici sulla prima casa . Sostanzialmente l’aveva abolita, sulla prima casa, per un grandissimo numero di italiani.

      3. Scritto da enzo37

        E’ vero,il PDL ha tolto l’ICI alle case di lusso:Quella sulle prime case l’aveva già abolita il PD. I risultati della politica dei passati governi sono sotto gli occhi di tutti. A Monti hanno consegnato un corpo dissanguato e che ha bisogno di tanto tanto sangue,tutto quello che le vecchie sanguisughe avevano succhiato e che vorrebbero ancora succhiare: questo dovrebbe capire la gente necessita sangue nuovo per far resuscitare il corpo il povero Monti deve sorbirsi anche ironie e contumelie da parte dei tanti quaquaraqua che fino a ieri governavano. Ovviamednte, si fa per dire. Fossi Monti andrei via lasciandoli nell’enorme casino che hanno combinato e poi vedere come ne vengono fuori.

      4. Scritto da Gerry

        Com’è che avete tagliato l’ici e avete fatto finire i costi dello stato nel fango , ci avete fatto salire per l aprima volta sul podio (3zo posto) dei paesi maggiori tassatori (mai accaduto prima) e avete fatto impennare le tasse locali come mai nessuno prima ? Ma soprattutto , com’è che avete mandato il paese alla malora ?

      5. Scritto da graziexildefault

        E grazie PDL e Lega per averci portato sull’orlo del precipizio grazie anche a scelte a dir poco scellerate dettate dai professionisti del marketing a scopi elettorali che non si curavan certo delle conseguenze atroci a livello locale delle loro scelte. Per il resto era tutto uno sbaraccare con nani e ballerine con le olimpiadi di corruzione, ruberie e leggi ad personam-aziendam. Alla fine che pagano e pagheranno sono i soliti poveracci… quelli con le ville ed i conti all’estero (o in italia scudati al 5%) dormon tranquilli finche’ hanno i loro simili al governo.

  6. Scritto da Marco

    Finalmente qualcuno batte un colpo, questo governo sta strangolando la gente, è ora di dire basta!

    1. Scritto da FuniculìFuniculà

      Che elementi che siete !! I pagamenti a quel livello di ritardo ce li hanno portati PDL e LEGA !!!! Adesso il PDL dice a Monti : paga tu che a me scappa da ridere .
      In questi giorni sto assistendo a dichiarazioni pazzesche . Non c’è più un briciolo di pudore . Che si faccia in fretta a farli scomparire.