BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Percassi punta in alto: “Marino nuovo dg, con noi per altri 5 anni” video

Il presidente dell'Atalanta ha parlato anche del mercato per la prossima stagione: "Vogliamo fare ancora bene. Denis non si muove, per Cigarini stiamo trattando con il Napoli. Seguiamo con attenzione il calcio sudamericano".

Più informazioni su

L’Annuncio più atteso dai tifosi atalantini è arrivato. Antonio Percassi ha fatto il punto sul mercato nerazzurro in vista della prossima stagione ai microfoni di BergamoTV, aprendo il proprio intervento con la conferma del prolungamento del contratto per Pierpaolo Marino: "Marino ha rinnovato con l’Atalanta per i prossimi cinque anni e sarà il nuovo Direttore generale al posto di Roberto Spagnolo, che resterà comunque con noi. Marino diventerà il punto di riferimento della nostra società. Abbiamo voluto fare questo accordo perchè lo riteniamo un fuoriclasse nel suo ruolo".

Il numero uno dell’Atalanta ha parlato anche del mercato giocatori, a partire da Luca Cigarini: “E’ un giocatore che ha fatto molto bene quest’anno e l’intenzione della società è quella di proseguire il rapporto col calciatore. Parleremo col Napoli e vedremo il da farsi”. Il valore del cartellino, dopo una stagione di questo prestigio, è senz’altro aumentato. Non è da escludere che col Napoli (proprietario del cartellino, ndr), si possa trovare una soluzione di mercato che non presenti solamente un discorso economico. Per gli altri valuteremo ogni situazione specifica in base alle richieste che arriveranno. Quel che è certo è che, dopo un campionato straordinario come questo, vogliamo allestire una squadra molto competitiva. E Denis sarà una delle colonne portanti. Per quanto riguarda il mercato in entrata seguiamo con attenzione il calcio sudamericano, visto che è il più simile al nostro”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il polemico

    mah,tutto questo entusiamo è ottimo,però se non sbaglio,nella prima gestione percassi,il presidente che succedette,ivan ruggeri,aveva dovuto mettere mano ai cordoni della borsa per ripianare i debiti societari fatti dalla ambizione dello stesso percassi,ora lo stesso percassi fa proclami ambiziosi,gli stessi che predicava nel lontano 1993,squadra da uefa ecc ecc……..boh,speriamo bene,perchè un altro ivan ruggeri attualmente non so se c’è

  2. Scritto da DENNY

    GRANDE TONE!

  3. Scritto da nino cortesi

    Questo Presidente ha dei colpi molto efficaci e non ne sbaglia uno. Marino sarà il lievito madre per Atalanta e di concerto, e vale anche per gli increduli, per Bergamo e per tutta la provincia.