BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ciao ciao Bergamo Masiello ai domiciliari nella sua Versilia

Che sia un arrivederci o un addio ancora non si sa. Quel che è certo è Andrea Masiello, dopo un mese di arresti domiciliari passati nell'abitazione bergamasca di Torre Boldone, saluta le Mura venete per tornare nella sua Versilia e, più precisamente, a Torre del Lago.

Più informazioni su

Che sia un arrivederci o un addio ancora non si sa. Quel che è certo è Andrea Masiello, dopo un mese di arresti domiciliari passati nell’abitazione bergamasca di Torre Boldone, saluta le Mura venete per tornare nella sua Versilia e, più precisamente, a Torre del Lago. Là, l’ex barese potrà stare più vicino ai suoi familiari: è stata questa, infatti, la motivazione che ha spinto gli investigatori che stanno ancora lavorando sulle vicende del calciscommesse ad accettare la richiesta del calciatore toscano che dopo l’arresto aveva confessato di aver "truccato" diverse partite, tra cui il sentito derby Bari-Lecce che lo scorso anno regalò ai salentini la salvezza matematica e durante il quale Masiello segnò, in modo del tutto volontario, l’autogol del 2-0.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da eagles 1

    meno 1. adesso via anche l’altro.
    almeno non corriamo il rischio di incontrarlo a BG bello come il sole e tola come solo lui può essere. forza DEA,

  2. Scritto da brand..iamo

    così passa l’estate al mare in Versilia!!! Come l’altro quello che abbiamo fatto cittadino onorario di Bergamo che passerà l’estate a Cervia bello tranquillo… mentre noi passeremo un estate con Palazzi e penseremo che potevamo andare in europa se il nostro capitano non si vendeva le partite!!!

  3. Scritto da nino cortesi

    E’ un addio. Peccato.