BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Centauro contro un’auto Muore 32enne di Ranica

L'impatto poco dopo le 15.30 sulla provinciale che collega Iseo a Polaveno. Inutili i soccorsi, per i gravi traumi riportati il giovane è morto sul colpo.

Più informazioni su

Erano da poco passate le 15.30 quando sulla provinciale che collega Iseo a Polaveno un 32enne di Ranica, in sella alla sua moto ha urtato un’auto ed è morto. Immediati sul posto i soccorsi, un’ambulanza dal 118 e i carabinieri di Iseo che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente che è costato la vita al giovane bergamasco.

La vittima, Davide Condeni, 32enne di Ranica, nella Bergamasca, stava percorrendo via Bonomelli da Iseo in direzione di Polaveno in sella alla sua Bmw quando si è scontrato con un suv, una Volvo Xc90 guidata da un 62enne di Cazzago, proveniente da una stradina laterale. Violentissimo l’impatto che non ha lasciato scampo al motociclista. Il 32enne è morto sul colpo. Piuttosto chiara la dinamica dell’incidente: il suv, che stava svoltando a sinistra per dirigersi verso Iseo, avrebbe tagliato la strada allo sfortunato centauro che, in gita con altri amici, apriva la carovana, diretti verso Polaveno.

Nell’impatto il bergamasco è caduto a terra ed è morto sul colpo a causa dei gravissimi traumi riportati nel violento impatto. Il 32enne, fidanzato e con la grande passione per la moto di grossa cilindrata, lascia l’amata Luisa, il papà Lorenzo, la mamma Antonella e la sorella Vittoria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.