BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il pgt nel futuro di Curno, Corti incontra i cittadini

Claudio Corti, candidato di Lega Nord e Curno oltre, anticipa i tempi e chiede direttamente proposte e idee ai cittadini. E’ fissata per lunedì 30 aprile alle 21, nella sala civica dell’Asl, l’assemblea pubblica dal titolo “Il pgt nel futuro di Curno. Quali proposte?”.

Il tentativo di adottare il piano di governo del territorio da parte di Gandolfi, ritenuto dagli avversari un vero e proprio blitz, ha avuto come risultato la caduta del Consiglio comunale. Il progetto urbanistico del Comune è ancora nel cassetto e chi vincerà la sfida elettorale dovrà rispolveralo, attualizzarlo e approvarlo entro la fine dell’anno. Claudio Corti, candidato di Lega Nord e Curno oltre, anticipa i tempi e chiede direttamente proposte e idee ai cittadini. E’ fissata per lunedì 30 aprile alle 21, nella sala civica dell’Asl, l’assemblea pubblica dal titolo “Il pgt nel futuro di Curno. Quali proposte?”. E’ un’occasione di incontro tra Corti, i componenti della sua lista e i cittadini. Saranno presenti anche Roberto Pedretti, consigliere regionale del Carroccio e Fabio Facchinetti, assessore all’Urbanistica del Comune di Dalmine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Cittadino

    Visto la scarsità di commenti, forse l’argomento non interessa a molta gente magari solo a pochi interessati…proviamo a parlare di argomenti che toccheranno da vicino nei prossimi mesi tutti i cittadini e cioè IMU, IRPEF Comunale e TARSU, non facendo delle semplici dichiarazioni di principio ma per l’IMU entrare nel merito delle aliquote sulla prima casa, seconde case, ecc. pensando a case nuove o vetuste; libere, affittate o concesse in uso gratuito ai figli, ecc.
    Vorrei ricordare che Monti a stabilito delle aliquote medie che dovremo pagare a Giugno, ha anche previsto delle aliquote massime ma anche delle aliquote MINIME che tutti sembrano scordare, ma non sarebbe male applicare.

  2. Scritto da Padania è belsito

    E’ proprio il partito del cemento…mica fanno un’assemblea sui servizi sociali noh! hanno sempre in mente solo ed esclusivamente una cosa: il cemento, le volumetrie da edificare, i piani regolatori, l’urbanistica. Del resto sfogliando i candidati se ne intravede uno che…….. …., ma dove c’è la Lega c’è casa; c’è casa per le foche, per i delfini e qualche volta anche per le trote.

  3. Scritto da barbaro che sogna o è desto

    Al comizio, chissà cosa ha raccontare il Pedretti sulla casa del Bossi. Per esempio chi paga la parcella. I contribuenti con i soldi del finanziamento pubblico o la signora Bossi? Un bel mistero….

    1. Scritto da Tango

      Magari si potrebbe cogliere l’occasione per chiedergliene conto. Qualche volta Pedretti farebbe bene a fare il secondo della classe piuttosto che il primo.purtroppo per lui non ha ancora compreso dopo 25 anni di Lega la differenza che passa tra fare lo sberleffo e la politica.Ogni cosa ha il suo tempo.

  4. Scritto da bravo rota

    ecco bravo Rota allora perchè non ti sei messo in lista, oppure creavi tu una lista. tutti bravi a fare bla… bla….

  5. Scritto da rota bruno

    la richiesta è di farsi da parte e fare un cambiamento con m5s dove c’è solo gente che lavora per i cittadini enon per i partiti !!

    1. Scritto da MARCO

      Dare i soldi a Grillo? meglio bruciarli… a parole tutti bravi.

    2. Scritto da Ennio

      Mi sembra d’averla già sentita da qualche parte, mi sa che è vecchia.