BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Visite mediche ai Riuniti Le prenotazioni telefoniche vanno in cortocircuito”

Un lettore denuncia il disguido delle prenotazioni telefoni di esami medici agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Andrea che denuncia il cattivo servizio di prenotazione delle visite mediche agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

 

"Scrivo per portare a conoscenza la situazione surreale in cui mi sto trovando. Ieri contatto il centralino unico (800.638.638.) per le prenotazioni di visite -che come sappiamo bene si trova in Sicilia, dove un gentile addetto cerca di aiutarmi a prenotare le mie 4 visite (nessuna visita è relativa a Tac, Risonanze magnetiche e colonscopie che si possono prenotare solo di persona).

In trenta minuti di telefonata riesco a prenotarne solo 2. Di una non è stato possibile effettuare la prenotazione poichè il tipo di visita presente nella mia ricetta diffiresce di poco dal tipo di prestazione presente nell’applicativo a disposizione degli addetti del centralino: risultato il telefonista invia una mail agli OORR di Bg per sapere se i due esami sono la stessa cosa. Mi viene comunicato che verrò contattato dal suddetto centralino appena saprò qualcosa.

Resto in attesa sperando che ai Riuniti le leggano le mail…

Di una non è stato possibile effettuare la prenotazione poichè il sistema impedisce la prenotazione (per non ben specificati motivi): risultato mi viene detto che devo contattare io il Cups degli Ospedali Riuniti di Bergamo/Seriate per prenotare gli esami.

Chiamo i due numeri verdi ma è impossibile poter effettuare alcuna comunicazione con un operatore, perchè si viene costantemente rimandati al numero verde regionale. Un bel cortocircuito in cui è intrappolato sempre l’utente/cittadino. Complimenti.

Oggi ritenterò nuovamente di contattare il numero verde regionale, sperando di portare a casa qualcosa, ma che senso ha avere un numero regionale, se poi si incappa in questi disservizi?

Se chiamo da Bergamo in Sicilia e dalla Sicilia devono comunque richiamare Bergamo per avere informazioni, non sarebbe logico far chiamare all’utente direttamente Bergamo, dove il CUPS dell’ospedale in questione può avere un accesso diretto ai reparti per le informazioni del caso?"

Grazie

Andrea

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Monica Simonetto

    Io non ho mai avuto nessun problema, a parte una volta in cui mi hanno messa in attesa, stanca di aspettare ho messo giù, dopo pochi minuti mi hanno richiamato scusandosi e con una risposta esauriente.

  2. Scritto da 081

    anche io, mai – e dico mai – avuto problemi.

  3. Scritto da sony

    io prenoto tutti gli esami al nr verde e non ho mai avuto problemi….quelli che devo prenotare direttamente chiamo il centralino e mi passano il reparto…ripeto mai avuto problemi.

  4. Scritto da maurizio

    Attraverso il sito della Regione si perviene ad una pagina in cui si legge, per ogni singola struttura diagnostica, i tempi reali di attesa: provare per credere se una sola delle strutture rispetta i tempi.
    E la questione dura da tempo.
    E chi risponde dice di segnalare in Regione la disfunzione.
    E anche quì, provare per credere, nessuno è in grado di dare risposte.
    Ergo: il sistema è stato progettato per essere funzionale e di aiuto, ma chi lo gestisce è da mandare a lavorare nei campi, senza offese per i contadini.

  5. Scritto da daniela

    Verissimo. E’ capitato anche a me di restare intrappolata nel cercare di parlare con l’operatore ( rimandava sempre al numero verde ) . Mi avevano detto che era stato un problema momentaneo, ma a quanto vedo non è così……

  6. Scritto da giovanni

    E’ successo anche a me. Praticamente il numero verde della Regione è inutile.