BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Fiom invade Treviglio Uova contro le banche

Fiom di nuovo in strada per protestare contro la riforma del lavoro presentata dal governo Monti, in particolare contro la modifica dell’articolo 18. I manifestanti hanno prima bloccato la statale Milano-Brescia, poi sono entrati in città.

Fiom di nuovo in strada per protestare contro la riforma del lavoro presentata dal governo Monti, in particolare contro la modifica dell’articolo 18. Dopo gli scontri con le forze dell’ordine a Dalmine e il blocco del rondò delle valli, stavolta i manifestanti hanno sfilato tra le vie di Treviglio. La città della Bassa è stata bloccata per qualche ora da quasi cinquecento operai della Same, e Fiber di Treviglio, Fiac di Pontirolo Nuovo e della Colombo Filipetti di Casirate d’Adda. I manifestanti hanno prima bloccato la statale Milano-Brescia, poi sono entrati in città raggiungendo piazza Manara, la piazza principale. Proprio di fronte al municipio è avvenuto il lancio di uova contro due banche: la Unicredit e la Fideuram, oltre ai soliti slogan contro il governo. I lavoratori hanno poi raggiunto la stazione con l’intenzione di bloccare i treni, ma di fronte allo schieramento di carabinieri e polizia hanno desistito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giorgio

    cisl e uil sono ormai anni che non sono più sindacati ma puntano solo ai servizi fiscali e assistenza e dei lavoratori se ne fregano. La Cgil li sta seguendo a ruota con questi dirigenti che di fabbrica non sanno nulla perchè non ci hanno mai lavorato. Rimane una parte della Fiom (non tutta purtroppo) che sa ancora cosa vuol dire difendere i lavoratori. Teniamocela stretta!!!!

    1. Scritto da Andre

      Una volta espulsa la fiom dalla CGIL i sindacati confederali potranno finalmente affrontare le sfide vere del paese. La fiom e’ un sindacato immobilista e conservatore….poco seguito e inconcludente….basta vedere le piazze…e a Bergamo non li segue nessuno. L’Italia va cambiata non dicendo no e basta ma proponendo qualcosa di nuovo che la povera fiom non e’ in grado di pensare….

      1. Scritto da Gino

        Che pena che fai!
        Hai tanto da imparare, vieni a vedere i Ns. scioperi poi parli!!!!
        Vai dalla FIM che ti prendono subito!!!

      2. Scritto da Max

        Infatti, una volta eliminata la Fiom, si cancelleranno tutti i diritti e tutte le tutele mentre il potere di acquisto dei salari continuerà a scendere, si determinerà un crollo dei consumi che porterà al fallimento di tutte le piccole e medie imprese ed entreranno in scena le multinazionali esteren e tu caro Fabio che credi di essere moderno, lavorerai ai ritmi, cinesi con i loro salari e i loro diritti. Qualunque sia il tuo lavoro, ricordai che se vorrai lavorare dovrai essere piu competitivo dei cinesi o degli indiani, in altrenativa, buona disoccupazione.

  2. Scritto da giacomo

    …. è tutto uno schifo… una volta al governo sono tutti d’accordo..

  3. Scritto da nino cortesi

    Sono iscritto alla Cgil ma è solo per la FIOM che mi levo il cappello.
    Gli altri sono tutti dei cacasotto.

    1. Scritto da Ivana

      Sono completamente d’accordo con te …

      1. Scritto da Alberto

        Giusto la penso anchio così….

  4. Scritto da Luisa

    Ridicoli

  5. Scritto da lucio

    la fiom è l’unica che si sta dando da fare per l’articolo 18,non ho ancora sentito la cisl o la uil schierarsi apertamente e dichiarare sciopero per questo.E ancora c’è qualcuno che si chiede perchè non si parla di loro che manifestano con i permessi sindacali o fuori orario!!!!

  6. Scritto da aldo

    grande fiom, ribelliamoci a questi politici che ci succhiano il sangue,

  7. Scritto da angelo f.

    Mi chiedo: perchè bergamonews da abbondanti resoconti delle manifedtazioni FIOM e non ho visto nulla della manifestazione regionale di sabato 21/4 tenutasi a Milano e organizzata dalla CISL?
    Saluti.

    1. Scritto da mario59

      Non mi permetto di rispondere al posto di bergamonews lo faranno loro se vorranno..però ti dico cosa ne penso io della cisl e della FIOM…la cisl, prima si è venduta al governo belrusconi e a confindustria, poi stava facendo lo stesso con questo governo, però si sono accorti, che stavolta il rischio di perdere molti iscritti si era fatto concreto, pertanto per un periodo, li vedremo schierati a fingere di protestare i diritti dei lavoratori..poi appena passata la burrasca torneranno a braccetto con confindustria.
      La FIOM invece continua a rimanere fedele ai suoi ideali a difesa dei diritti del lavoro e dei lavoratori..sempre… meglio non fare accordi, piuttosto che farne di peggiorativi.

    2. Scritto da PIO

      perchè la FIOM a differenza della CISL E UIL non va MAO MAO
      con il governo perchè è assurdo essere in queste condizioni e nessuno faccia nulla PERSONALMENTE RITENGO TUTTI E 3
      LE PRINCIPALI SIGLE SINDACALI INUTILI come lo sono sempre state l’importante è prendere posto in parlamento come fanno e hanno fatto i sindacalisti famosi e non.VERGOGNA

      1. Scritto da Emanuele

        La FIOM fa solo casino ma risultati ZERO…..

        1. Scritto da mario59

          Se i risultati sono quelli che hanno ottenuto cisl e uil, con accordi separati e peggiorativi…credo proprio che sia meglio la FIOM…che per fortuna, come affermi tu, continua a fare casino.
          Continua a pure a sognare…

    3. Scritto da gigi

      diciamo che la cisl è un’associazione ricreativa che nulla a che fare con i sindacati

      1. Scritto da Kuka

        Esatto, aggiungerei che fanno solo ridere!
        Fiom siempre!!!

        1. Scritto da lupo

          Bravo!
          Bene !
          E quando rimarrai senza stipendio, fatti dare i soldi da loro per mangiare!

          1. Scritto da Kuka

            Che risposta assurda, rileggi la storia e impara…. senza lotta non si crea nulla, neppure la libertà che tu hai è stata regalata!
            Vado fiero e orgoglioso della mia FIOM, servi di nessuno e soprattutto a fianco di chi lavora!
            Ovviamente chi risponde come te non può capire!!!!