BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Venti in poppa Sergio Sgrilli al teatro Gavazzeni

Si chiude con Sergio Sgrilli giovedì 26 aprile, al cineteatro Gavazzeni di Seriate (Bergamo), la rassegna di comici “SeriateRide”.

Più informazioni su

Sergio Sgrilli in “Venti in poppa” giovedì 26 aprile al cineteatro Gavazzeni di Seriate. Ultimo appuntamento della rassegna “SeriateRide”.

Si chiude con Sergio Sgrilli giovedì 26 aprile alle ore 21, al cineteatro Gavazzeni di Seriate (Bg), la rassegna di comici “SeriateRide”, organizzata da Siec srl con il sostegno del Credito Bergamasco e l’organizzazione tecnico/logistica di Zodiak srl.

Dopo i Fichi d’India e Paolo Migone è la volta di un altro artista che ha calcato per anni il palcoscenico di Zelig.

Sergio Sgrilli, comico, musicista professionista e bluesman, accompagnato dalla sua fedele chitarra, presenta a Seriate il nuovo spettacolo “Venti in poppa”, spettacolo con cui celebra venti anni di carriera artistica.

Sul palco l’artista toscano intreccia musica e parole, note e comicità per ripercorre il percorso che lo ha portato dalla Maremma toscana alla metropoli milanese, alla conquista di una sempre maggiore consapevolezza artistica.

Da quando come musicista cantante colorava i suoi concerti con battute ed aneddoti degne dei più blasonati autori comici, fino ad arrivare ai veri monologhi da comico dove l’attore racconta e si racconta. Coinvolgente anche dal punto di vista musicale, “Venti in poppa” è uno spettacolo interattivo, mutevole, che riesce a coinvolgere il pubblico e instaurare con lui un rapporto diretto, dialettico ed entusiasmante.

Biglietti disponibili al prezzo comprensivo di prevendita di 23 euro, al cineteatro Gavazzeni 035.294868 in via Marconi 40 e presso Bergamo Musica in via Nazionale 34; a Bergamo al Box Office di via Giulio Cesare 14.

Si possono acquistare anche on line sul sito www.greenticket.it .

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.