BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Più neve ora che d’inverno Ma da mercoledì sarà vera primavera fotogallery

L'insolito aprile che sta per concludersi potrebbe avere in serbo una coda finalmente primaverile. Da mercoledì le precipitazioni daranno una tregua e lasceranno spazio a cieli in prevalenza sereni.

Più informazioni su

L’insolito aprile che sta per concludersi potrebbe avere in serbo una coda finalmente primaverile. La settimana si è aperta con piogge insistenti e ombrelli aperti ma, da metà settimana in poi, le precipitazioni dovrebbero dare una tregua. Dopo la neve del 19 aprile che aveva sommerso Foppolo e molte altre località delle valli, nella notte tra lunedì 23 e martedì 24 un nuovo colpo di coda dell’inverno ha imbiancato le nostre montagne, con Castione che ha dovuto addirittura fare i conti con una bufera.

Il 25 aprile inizierà con cielo sereno al mattino, con qualche innocua velatura, mentre nel pomeriggio ci saranno nubi sparse con ampie schiarite. Per giovedì previsti cieli in prevalenza poco o parzialmente nuvolosi per l’intera giornata. Venerdì 27 un campo di alta pressione interesserà la Lombardia, portando bel tempo e sole splendente per l’intera giornata. Alta pressione che insisterà anche per tutta la giornata di sabato con cieli in prevalenza poco nuvolosi, salvo la presenza di qualche addensamento dal pomeriggio-sera. Le nubi in progressivo aumento porteranno a cielo coperto con deboli piogge a partire dal pomeriggio di domenica. Aprile ci saluterà, infine, con una giornata in prevalenza soleggiata, con nubi sparse solo nelle prime ore del mattino.

Per chi pensa di lasciarsi alle spalle con aprile anche il brutto tempo , però, non ci sono notizie confortanti. Se infatti la giornata del primo maggio vedrà cieli prevalentemente poco nuvolosi e temperature percepite che toccheranno i 27°C, le previsioni per i primi giorni del mese parlano di un’alta possibilità di precipitazioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.