BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il medico la dichiara morta poi un poliziotto s’accorge che si muove

Il certificato di morte era già pronto, con tanto di firma del medico di base. Solo l’intervento di un poliziotto ha salvato una 69enne di Bergamo che si era sentita male nel suo appartamento. E’ stata lei stessa a chiamare i soccorsi poco prima di svenire.

Più informazioni su

Il certificato di morte era già pronto, con tanto di firma del medico di base. Solo l’intervento di un poliziotto ha salvato una 69enne di Bergamo che si era sentita male nel suo appartamento. E’ stata lei stessa a chiamare i soccorsi poco prima di svenire. I vigili del fuoco sono riusciti a entrare in casa con l’autoscala, aprendo la porta per permettere al medico di base di soccorrere la donna. Il dottore ha cercato di rianimarla, poi ha deciso di dichiararla morta. Il poliziotto che avrebbe dovuto chiamare il magistrato per il nulla osta alla sepoltura si è accorto di leggerissimi movimenti della 69enne. Solo a quel punto, con il certificato di morte già firmato, è stato avvertito di nuovo il 118 che ha verificato che la donna fosse ancora viva. Ora è ricoverata in gravissime condizioni nel reparto di rianimazione dei Riuniti di Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.