BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I Teletubbies alle “Due Torri” spettacolo di beneficenza

Il centro commerciale "Le Due Torri" di Stezzano ospita il 25 aprile lo show-tour benefico “Balliamo con i Teletubbies”, in collaborazione con l’Associazione nazionale genitori soggetti autistici (Angsa).

Dopo il grande successo riscosso da BabyDino, allo shopping center Le Due Torri di Stezzano continua il divertimento per grandi e piccini: mercoledì 25 aprile il centro resterà eccezionalmente aperto per poter ospitare lo show-tour benefico “Balliamo con i Teletubbies”, in collaborazione con l’Associazione nazionale genitori soggetti autistici (Angsa).

Lo spettacolo – che ha già ottenuto il plauso del pubblico in Europa, Usa, Australia e Asia – si prepara per il debutto a Stezzano, dove i coloratissimi protagonisti della serie tv britannica incontreranno i bambini e li faranno divertire con i loro originali passi di danza, in una giornata di intrattenimento e di sensibilizzazione verso tematiche sociali. In occasione dello show saranno messi in vendita piccoli gadget e i cerchietti ufficiali dei Teletubbies, il cui ricavato verrà interamente devoluto all’Angsa.

“Ospitando questo evento non intendiamo solo organizzare un pomeriggio di svago e intrattenimento per i visitatori, ma scegliamo di partecipare attivamente all’importante iniziativa proposta dall’Angsa” ha spiegato il direttore del centro Roberto Speri “Siamo quindi felici di fornire il nostro contributo per dare speranza e un futuro dignitoso a tutte le persone colpite da autismo, sostenendo le famiglie, diffondendo una corretta informazione e sollecitando la ricerca scientifica”.

Tinky-Winky, Dipsy, Laa-Laa e Po saliranno sul palco del centro commerciale alle 16 di mercoledì. L’evento è gratuito e aperto a tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da milly,67

    Fare questa bella cosa magari di Sabato ? Il 25 Aprile NON E’PER TUTTI…io oggi lavoro.

  2. Scritto da nino cortesi

    Il 25 Aprile ed il 1 Maggio niente supermercati. E’ una questione di principio, una volta tanto è d’accordo anche la Chiesa. E soprattutto se non volete che, a breve, vi facciano lavorare di giorno ed anche di notte mentre loro se la ridono contando i danè.