BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rugby Bergamo, ko onorevole contro la forte Union

La Asd Effenbert Rugby Bergamo 1950, a Milano contro la seconda in classifica, perde 20-9 giocando bene e rimanda così il discorso play-off alle ultime due partite.

Più informazioni su

La Asd Effenbert Rugby Bergamo 1950, a Milano contro la seconda in classifica, perde 20-9 giocando bene e rimanda così il discorso play-off alle ultime due partite, una delle quali sarà giocata in casa, domenica prossima, contro il San Mauro, mentre l’ultima verrà disputata in trasferta contro il Varese ora terzo in classifica grazie alla vittoria conquistata sul campo del Monza. Come in un libro giallo ecco arrivare il terzo incomodo, il Cus Pavia che, se riuscisse a vincere le ultime due partite insidierebbe seriamente il terzo posto. Potrebbe succedere che grazie ad un intreccio di risultati al terzo posto si ritroverebbero Effenbert, Varese e Cus Pavia e quindi via a calcoli matematici per capire chi sarà la squadra ad entrare ai play-off.

La cronaca della partita racconta che al 14’, grazie ad una punizione, passa in vantaggio la Union. Il Bergamo reagisce e Sileo, prima al 18’ con una punizione e poi al 28’ con un magistrale drop, porta in vantaggio la Effenbert. Al 33’ arriva il pareggio della Union e si chiude il primo tempo con il punteggio di 6-6.

Nel secondo tempo le squadre entrano in campo molto agguerrite tant’ è che al 3’ l’arbitro estrae un cartellino giallo e punisce Serrati e per 10’ la Effenbert è costretta a giocare con un uomo in meno. Ma non demorde e al 6’ Sileo piazza un’altra punizione e riporta in vantaggio la Effenbert. Il Milano non ci sta e al 9’ ecco la prima meta della giornata. Il Bergamo cerca di reagire ma non c’è nulla da fare e al 38’ la seconda meta della Union. Al 39’, per un brutto fallo, viene espulso Gazzaniga e la partita termina con il risultato di 20-9.

Battuti ma non sconfitti, i giocatori della Effenbert sono già pronti per affrontare le ultime due partite verità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gaaren

    impostazione sbagliata dall’inizio della partita…dovevamo sfruttare la nostra mischia pesante!!!ma i pesanti dove erano??in tribuna..