BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Prende a pugni carabiniere, arrestato a Rimini

E’ finito in manette dopo aver preso a calci e pugni un carabiniere. Un marocchino di 36 anni di Verdellino è stato arrestato sabato dalle forze dell’ordine di Rimini dopo essere stato accompagnato in caserma. Per lui era prevista solo una denuncia.

E’ finito in manette dopo aver preso a calci e pugni un carabiniere. Un marocchino di 36 anni di Verdellino è stato arrestato sabato dalle forze dell’ordine di Rimini dopo essere stato accompagnato in caserma. Per lui era prevista solo una denuncia per ubriachezza molesta dopo essere stato protagonista di un’accesa discussione con i clienti di un bar. I carabinieri sono intervenuti per calmarlo, ma lui non ne ha voluto sapere, procurandosi una denuncia. Accompagnato in caserma, stava per essere rilasciato quando si è avventato su un carabiniere colpendolo più volte con calci e pugni. E’ stato bloccato e poi arrestato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.