BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ritorno di Denis nella settimana decisiva per la corsa salvezza

Due impegni casalinghi in cinque giorni, contro Chievo e Fiorentina, che potrebbero consegnare ai nerazzurri la certezza matematica dell'obiettivo. Colantuono ritrova il Tanque, pronto a trascinare ancora la Dea.

Più informazioni su

La settimana che è appena iniziata potrebbe essere quella decisiva per conquistare una delle salvezze più sognate dai tifosi nerazzurri. Due partite casalinghe in cinque giorni, contro Chievo Verona e Fiorentina, con sei punti in palio che potrebbero consegnare finalmente ai ragazzi di Colantuono la matematica certezza di aver raggiunto quell’obiettivo che sembrava solo un miraggio a inizio stagione. Tralasciando le altre squadre che in classifica sono dietro all’Atalanta, Fiorentina, Cagliari e Genoa, e considerando solo il Lecce terzultimo (a cinque punti dalla Dea, sei con gli scontri diretti) che deve affrontare Napoli e Parma, domenica sera a Bergamo si potrebbe iniziare a fare festa.

Lasciata alle spalle la deludente prova di Catania, con una sconfitta resa meno grave dall’impresa di Napoli di dieci giorni fa, i Cola-boys hanno già voltato pagina per presentarsi nel modo migliore martedì alle 18 contro il Chievo al Comunale. Con un Germa Denis in più, che ha scontato il turno di squalifica a Catania: un’assenza che in campo ha influito molto. Ora il Tanque, dopo aver trascinato la Dea soprattutto nella prima parte di stagione, ora è pronto a portarla alla salvezza. In due gare fondamentali per il destino nerazzurro, considerando che le ultime tre avversarie saranno Milan, Lazio e Juve, ossia le prime tre della classifica, e le possibilità di fare punti potrebbe essere molte meno. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.