BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Ci abbiamo provato, adesso guardiamo avanti”

Il tecnico nerazzurro sulla sconfitta di Catania: "Il primo gol ha rotto gli equilibri della partita, poi non siamo più riusciti a recuperare. Ora dobbiamo conquistare quanto prima i punti necessari a garantirci la salvezza aritmetica"

Più informazioni su

"Il primo gol ha rotto gli equilibri della partita. Abbiamo provato a raddrizzarla sino alla fine, ma negli ultimi minuti abbiamo subìto il gol del raddoppio. Ci dispiace perché pensavamo di fare bene ". Questa l’analisi del tecnico nerazzurro Stefano Colantuono al termine della cocente sconfitta sul campo di Catania.

Dopo la delusione, l’allenatore dell’Atalanta preferisce guardare già avanti: "Tutto sommato la partita siamo venuti a farla, ma il calcio è fatto di episodi e stasera è andata male. Ora dobbiamo conquistare quanto prima i punti necessari a garantirci la salvezza aritmetica -ha proseguito Colantuono-. Questa squadra, non dimentichiamocelo, è partita con un -6 altrimenti ora stazionerebbe in una posizione di classifica medio alta. Faremmo un grave errore a sentirci appagati, rovineremmo un campionato straordinario. Gabbiadini? Ora deve fare bene per l’Atalanta e concentrarsi su questo, poi il suo futuro lo deciderà lui con la società".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.