BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trovato morto ad Albino l’uomo disperso venerdì

Trovato morto a Bondo di Albino l'uomo disperso venerdì. Era in una zona scoscesa, a recuperarlo sono stati gli uomini del soccorso alpino.

Più informazioni su

Nella mattinata di sabato 21 aprile, verso le 8.20, è stato trovato privo di vita il 77enne disperso venerdì a Bondo di Albino. A ritrovare il cadavere di Giovanni Colombi, residente in via Tasso, sono stati gli uomini del soccorso alpino. L’uomo era uscito di casa intorno alle 13.30 del 20 aprile per cercare asparagi nella zona di Bondo. Non vedendolo rincasare per cena, ieri sera verso le 19.30, i familiari hanno dato l’allarme e nella zona di Albino e soprattutto di Bondo si sono attivati nelle ricerche 15 volontari del Soccorso Alpino. Nelle ricerche sono intervenuti anche molti amici dell’uomo disperso e a 4 unità cinofile.

"Dopo quattro ore di ricerca senza esito, verso la mezzanotte, le abbiamo sospese – spiega Demetrio Ricci, operatore della centrale del Soccorso Alpino -. Questa mattina verso le 7 abbiamo ripreso la ricerca del 77enne con 40 tecnici del Soccorso alpino, 15 volontari della Protezione civile e 12 unità cinofile a cui si sono aggiunte 8 unità cinofile della Croce Bianca e 10 del gruppo Argo. Il ritrovamento del pensionato è avvenuto alle 8.20, il corpo era senza vita in fondo ad un dirupo appena fuori dall’abitato di Bondo".

Sul posto sono intervenuti i sanitari che hanno constatato il decesso per caduta traumatica, i carabinieri della caserma di Albino e di Clusone ed il sindaco di Albino, Luca Carrara. Quindi gli uomini del soccorso alpino hanno recuperato la salma che è stata ricomposta nella camera mortuaria del cimitero di Albino.

"Sono molto dispiaciuto per quanto accaduto – afferma Luca Carrara, sindaco di Albino – a nome dell’amministrazione comunale voglio ringraziare tutti i volontari che sono intervenuti per le ricerche". 
  

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.