BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mazzette: Morzenti, l’Appello aumenta la condanna

Gianni Morzenti, ex presidente della Fisi (Federazione italiana sport invernali) ed ex amministratore di Bergamo Infrastrutture, è satto condannato dalla Corte d'Appello di Torino a 6 anni di carcere. In primo grado la pena era di 4 anni e mezzo.

Più informazioni su

La Corte d’Appello di Torino ha condannato per concussione Gianni Morzenti, ex presidente della Fisi (Federazione italiana sport invernali) ed ex amministratore di Bergamo Infrastrutture, e il tenente colonnello della Guardia di Finanza, Maurizio Caboni. La Corte ha confermato la condanna a 7 anni per Caboni mentre ha aumentato a sei anni di carcere la pena per Morzenti, che in primo grado era stato condannato a quattro anni e mezzo di reclusione.

Secondo la ricostruzione degli investigatori i due, in occasioni diverse, avevano chiesto mazzette, tra i 10mila e i 50mila euro, a diversi imprenditori del cuneese: diversi gli episodi contestati avvenuti tra il 2004 e il 2006. Il procuratore generale, Vittorio Corsi, aveva chiesto una condanna a cinque anni per Morzenti e a 8 per Caboni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.