BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A 16 anni tenta il suicidio Lo salva un carabiniere

Salito su una gru in un cantiere edile, a quaranta metri di altezza un ragazzo di 16 anni voleva gettarsi. Ma la convincente telefonata di un carabiniere ha avuto la meglio e ha salvato il ragazzo.

Più informazioni su

A volte la vita riserva giornate nere, anche agli adolescenti. Per un sedicenne del Sebino forse il peso di quelle giornate si era fatto impossibile da sopportare e così nella notte tra sabato e domenica aveva salutato gli amici confidando loro il desiderio di farla finita con la vita. Il ragazzo ha superato i cancelli di un cantiere edile ed è salito sulla gru. A quaranta metri di altezza, sospeso tra l’aria fredda della notte e la sua disperazione, ha cercato di porre fine ai suoi giorni. 
Gli amici hanno avvisato i carabinieri di due caserme che subito sono arrivate sul posto. 
Nel frattempo sono arrivati anche i genitori e alcuni amici del ragazzo, descritto come sportivo e socievole.

Un carabiniere con il cellulare ha chiamato il 16enne per convincerlo a scendere. Un dialogo fatto di promesse e di rassicurazioni che hanno avuto la meglio e così il ragazzo è sceso dalla gru. Accolto dall’abbraccio dei genitori e degli amici il ragazzo è stato trasportato con un’ambulanza in ospedale per le dovute cure.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.