BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lara Magoni derubata: “Restituite le foto di mia mamma”

Lara Magoni, a cui è stata scassinata l'auto fuori dalle piscine di Alzano, rivolge un appello ai ladri non tanto per i soldi ma per i ricordi e le lettere della madre custodite nel portafoglio.

Più informazioni su

“Forse mi leggerai: Oggi mi ha spaccato il finestrino fuori dalla piscina di Alzano Lombardo, mi hai rubato tutto, proprio tutto, credo che i soldi che hai trovato ti possano bastare. Posso riavere i ricordi dei quali tu non ti fai nulla? Non so se tu hai una coscienza, io lo spero.. sono mortificata”. Cosi Lara Magoni la famosa sciatrice di Selvino aggiorna il suo stato di Facebook dopo che Venerdì pomeriggio intorno alle 15.30 nel parcheggio della piscina di Alzano Lombardo il vetro della sua auto è stato rotto e i suoi averi costuditi nella macchina sono stati rubati.

Sconcertata dal fatto che nessuno ha visto nulla, Lara fa un appello ai ladri non tanto per i soldi ma per i ricordi e le lettere della madre custodite nel portafoglio. “ C’erano foto e lettere della mia mamma, che ho sempre tenuto con me dalla sua morte, sempre e solo con me, stasera sono profondamente triste, mi sento svuotata e malinconica..” Lara si augura che chi ha commesso questo gesto ignobile possa avere una coscienza e farle avere in qualche modo i ricordi a cui è molto legata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.