BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’università fa rete Spazi d’incontro e cultura in giro per la città

UniBergamoRete inaugura la sua seconda edizione: dal 16 al 28 aprile l’Università degli Studi di Bergamo torna ad offrire alla città una “rete” di eventi, spazi di dialogo e di conoscenza, occasioni per incontrarsi, conoscersi e farsi conoscere più da vicino, con più di 70 eventi in 18 locations.

UniBergamoRete, il network universitario bergamasco, inaugura la sua seconda edizione: dopo il successo dello “start up” dell’anno scorso, dal 16 al 28 aprile l’Università degli Studi di Bergamo torna ad offrire alla città una “rete” di eventi, spazi di dialogo e di conoscenza, occasioni per incontrarsi, conoscersi e farsi conoscere più da vicino.

Con il patrocinio del Comune di Bergamo, Comune di Dalmine, Provincia di Bergamo, la partnership di Confesercenti e Gruppo Support HR Solution – Job Challenge e in collaborazione con 53°Fiera dei Librai, BergamoScienza e il Festival Internazionale della Cultura, UniBergamoRete propone un calendario ricco di proposte culturali, dentro e fuori l’Ateneo, che coinvolgono il mondo accademico, la realtà produttiva, le istituzioni, le associazioni della città e del territorio, con un unico obiettivo: trasmettere la visione per cui la cultura ha valore se crea condivisione e convivenza.

UniBergamoRete si articola su 12 giorni, 18 location, più di 70 eventi, tra cui Career Day e Open Day di Ateneo, Notte Bianca dello Sport organizzata dal Centro Universitario Sportivo di Dalmine, laboratori e corsi di formazione, conferenze-spettacolo, pièce teatrali e proiezioni cinematografiche. Tutti gli eventi di UniBergamoRete sono ad ingresso libero e gratuito eper gli insegnanti di ogni ordine e grado, tutte le proposte sono eventi formativi accreditati per l’aggiornamento professionale. UniBergamoRete si aprirà con la presentazione dell’Università che verrà: lunedì 16 aprile alle ore 11 nella sala Mosaico del Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni, si terrà il “Question time” tra il Rettore e gli studenti per conoscere il nuovo Statuto dell’Ateneo, entrato in vigore il 21 marzo 2012, frutto del lavoro di una commissione composta da docenti, personale tecnico-amministrativo e studenti.

Novità dell’edizione 2012 è l’InfoPoint di Piazza Vittorio Veneto, attivo da venerdì 13 a martedì 24 aprile, e aperto al pubblico tutti i giorni, dalle 10 alle 19. Gestito dello Staff dell’Ufficio Orientamento, stage e placement, in collaborazione con gli studenti impegnati in Università e i tirocinanti, è un punto informativo sia sulle attività di UniBergamoRete, ma anche, e soprattutto, dell’Università, dall’offerta formativa, anche internazionale, a quella ricreativa e sportiva.

“Rappresento un Ateneo che trova nelle relazioni un punto di forza e di crescita” ha afferma il Rettore Stefano Paleari “e proprio per questo le occasioni come UniBergamoRete sono per noi preziose fonti di conoscenza e dialogo. Il mio auspicio è che in queste due settimane possiamo ritrovarci in tanti a vivere insieme i momenti della riflessione come quelli del divertimento perché credo che l’Università debba dare ai giovani e alla società non solo i saperi avanzati, ma anche la capacità di rispondere con positività alle sfide di ogni giorno”.

Promotore di UniBergamoRete è l’Ufficio orientamento, stage e placement (UOSP), guidato da Piera Molinelli, Prorettore all’Orientamento. “Anno dopo anno” ha spiegato Molinelli “si intensifica la collaborazione con il “network”, vera ricchezza di UniBergamoRete, così come la presenza nel cuore della città. Tanti temi diversi, dalle scienze sociali alle scienze umane, dalle discipline umanistiche a quelle scientifiche, sono oggetto di seminari e dibattiti, per mettere a confronto e far crescere la riflessione accademica e la pratica professionale. UniBergamoRete 2012 come Universitas, cioè una cosa di tutti e per tutti, per coniugare l’eccezionalità dell’evento e la qualità quotidiana della nostra Università”.

Il programma è disponibile e aggiornato on line sul sito www.UniBergamoRete.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.