BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ecco tutti gli appalti del gruppo Locatelli in provincia di Bergamo

Ecco tutti gli appalti che il Gruppo Locatelli spa di Grumello del Monte si è aggiudicato in dieci anni nella provincia di Bergamo, così come illustrato in commissione regionale dall'assessore Marcello Raimondi a Gabriele Sola e altri consiglieri Idv.

Più informazioni su

Ecco tutti gli appalti che il Gruppo Locatelli di Grumello del Monte (il cui titolare è indagato) si è aggiudicato in dieci anni nella provincia di Bergamo. Sull’assegnazione all’azienda degli appalti pubblici in Lombardia il consigliere regionali dell’Italia dei Valori Gabriele Sola (insieme ai colleghi Patitucci e Zamponi) avevano presentato un’interrogazione alla quale ha risposto, mercoledì in Commissione ambiente, l’assessore regionale Marcello Raimondi.

Contratti affidati ad imprese del Gruppo Locatelli con importo superiore a 150.00€

Anno: 2002

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Riatto di Piazza G. Camozzi; Importo aggiudicato: 523.524,74

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenzione straordinaria pavimentazioni stradali strade provinciali ex statali, anno 2002 – Lotto n°1; Importo aggiudicato: 113.690,60

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenzione straordinaria delle pavimentazioni stradali, anno 2002 – Lotto n°4; Importo aggiudicato: 258.148,80

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenziona straordinaria delle pavimentazioni stradali, anno 2002 – Lotto n°7; Importo aggiudicato: 204.710,00

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenzione straordinaria delle pavimentazioni stradali strade provinciali, anno 2002 – Lotto n°7; Importo aggiudicato: 304.878,00

Anno: 2003

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Ristrutturazione dell’ex colonia elioterapica in via Polaresco; Importo aggiudicato: 1.005.480,98

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: lavori di riordino incrocio vie Stezzano – Azzano; Importo aggiudicato: 334.434,40

Stazione Appaltante: Comune di Ranica; Oggetto appalto: Realizzazione nuova palestra presso il centro sportivo comunale; Importo aggiudicato: 1.094.230,80

Anno: 2004

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. ex S.S. n°470 “Valle Brembana”. Lavori di messa in sicurezza tratto ex S.S. n°470 in Comune di Zogno; Importo aggiudicato: 474.707,50

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. ex S.S. n° 294 “Valle di Scalve”. Lavori di sistemazione e bonifica movimento franoso in comune di Vilminore di Scalve; Importo aggiudicato: 1.033.952,50

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Ex S.S. n°342 “Briantea”. Lavori di costruzione della rotatoria “Villa Mapelli” in corrispondenza dell’intersezione tra la S.P. ex S.S. 342 e la S.P. 155 in Comune di Ponte San Pietro; Importo aggiudicato: 751.990,00

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. n°61 “S.Andrea – Vilminore – Manna”. Consolidamento frana in Comune di Vilminore. Subentro del 2° o 3° classificato; Importo aggiudicato: 349.813,60

Anno: 2005

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. ex S.S. n°498 “Soncinese”. Lavori di costruzione rotatoria comuni di Covo e Romano di Lombardia; Importo aggiudicato: 558.756,23

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Ex S.S. n°671 della Valle Seriana. Strada di collegamento tra la ex S.S. n°671 Nembro – Gazzaniga e la ex strada provinciale. 2° lotto. Realizzazione rotatoria in corrispondenza del confine territoriale dei comuni di Nembro e Albino; Importo aggiudicato: 766.799,50

Stazione Appaltante: Comune di Casnigo; Oggetto appalto: Lavori di realizzazione dei collettori fognari delle acque nere e delle acque meteoriche sul versante seriano; Importo aggiudicato: 154.502,83

Anno: 2006

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenzione straordinaria dei giardini storici – Riqualificazione del giardino legato a Palazzo Frizzoni; Importo aggiudicato: 144.028,80

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Realizzazione di una scuola materna in via Lumiere; Importo aggiudicato: 1.429.433,03

Stazione Appaltante: Comune di San Giovanni Bianco; Oggetto appalto: Riqualificazione tratto via Castelli, realizzazione parcheggio pubblico e piazzola ecologica a servizio dell’ospedale civile; Importo aggiudicato: 486.426,57

Anno: 2007

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. 25 Valle Taleggio. Messa in sicurezza dal km 35+500 al km 37+000 a Taleggio; Importo aggiudicato: 1.100.000,00

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Rifacimento rete smaltimento acque reflue – 1° lotto – via Martinazzo, via Facheris, via Brescia, via Lotto; Importo aggiudicato: 386.962,89

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Formazione di cortine vegetazionali fonoassorbenti lungo l’asse interurbano e circonvallazione; Importo aggiudicato: 512.131,07

Stazione Appaltante: Comune di Grassobbio; Oggetto appalto: Formazione centro raccolta rifiuti in via Padre Elzi; Importo aggiudicato: 769.308,63

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Realizzazione nuova strada di collegamento fra la via San Siro e via dei Videtti; Importo aggiudicato: 142.265,43

Stazione Appaltante: Comune di Pedrengo; Oggetto appalto: Realizzazione nuovo Municipio – 1° lotto; Importo aggiudicato: 730.980,41

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Nuovo arredo Urbano di via Cardinal Ferrari; Importo aggiudicato: 109.075,90

Stazione Appaltante: S.A.C.B.O S.P.A; Oggetto appalto: Piazzola di addestramento dei Vigili del Fuoco aeroportuali (E040); Importo aggiudicato: 187.364,61

Anno: 2008

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. n°2 Lenna – Foppolo. Opere di difesa dalla caduta massi e dalle valanghe alla progr.va km 53+900 in comune di Valleve località Vago; Importo aggiudicato: 1.206.699,20

Stazione Appaltante: Comune di Romano di Lombardia; Oggetto appalto: Lavori di costruzione ring ovest di collegamento tra la via Balilla S.P. 101 e via Crema S.P. 103; Importo aggiudicato: 989.905,50

Stazione Appaltante: Comune di Peia; Oggetto appalto: Allargamento incrocio tra via Ca’ Zenucchi e via Ca’ Orazio; Importo aggiudicato: 412.506,00

Anno: 2009

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Lavori di costruzione della nuova strada provinciale n°91 di Valle Calepio secondo lotto da Costa di Mezzate a Chiuduno; Importo aggiudicato: 6.369.371,76

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Riqualificazione del Piazzale degli Alpini; Importo aggiudicato: 431.430,20

Anno: 2010

Stazione Appaltante: Comune di Treviglio; Oggetto appalto: Lavori di manutenzione strade cittadine anno 2009; Importo aggiudicato: 236.589,41

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Consolidamento e ristrutturazione tratti di muro di sostegno sui colli ed in città alta; Importo aggiudicato: 320.958,47

Stazione Appaltante: Comune di Treviglio; Oggetto appalto: Riqualificazione piazze e strade centro storico con formazione pavimentazione in porfido ed arredo urbano – 1° lotto –Piazza L. Manara; Importo aggiudicato: 190.950,00

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: manutenzione straordinaria con ridisegno strade intersezioni e percorsi casa scuola per interventi di sicurezza stradale – anno 2010; Importo aggiudicato: 172.982,00

Anno: 2011

Stazione Appaltante: Manutenzione e promozione laghi d’Iseo, Endine e Moro; Oggetto appalto: 2010-C-01 – 1° realizzazione della nuova sede sociale – Fase 1; Importo aggiudicato: 290.220,00

Stazione Appaltante: Comune di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenzione straordinaria edifici abitativi e adeguamento funzionale con abbattimento barriere architettoniche – anno 2010; Importo aggiudicato: 498.732,00

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: Manutenzione straordinaria e adeguamento normativi edifici scolastici vari; Importo aggiudicato: 37.332,00

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. ex S.S. 468 Sebina occidentale. Opere di difesa dalla caduta massi progressive diverse in Comune di Tavernola Bergamasca; Importo aggiudicato: 430.000,00

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. n°25 – Valle Taleggio. Messa in sicurezza dal km 33+500 al km 35+500 (Galleria Le Gole). Opere di completamento in comune di San Giovanni Bianco (Bg). Codice cup E36G10000030002; Importo aggiudicato: 460.000,00

Stazione Appaltante: Comune di Mornico al Serio; Oggetto appalto: Riqualificazione e messa in sicurezza viabilità area Zerra; Importo aggiudicato: 233.010,67

Stazione Appaltante: Provincia di Bergamo; Oggetto appalto: S.P. ex S.S. 11 Padana superiore. Riqualificazione della ex S.S. 11 Padana superiore nel tratto compreso tra l’intersezione con la S.P. n°185 Rivoltana e la intersezione con la ex S.S. 591 Cremasca in Comune di Mozzanica; Importo aggiudicato: 1.502.053,30

Contratti affidati ad imprese del Gruppo Locatelli con importo inferiore a 150.000€

Anno: 2005 Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Lavori di rifacimento manti asfaltici di alcune vie comunali per l’anno 2005; Importo aggiudicazione: 99.425,38

Anno: 2006

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Rifacimento manti asfaltici di alcune vie comunali per l’anno 2006; Importo aggiudicazione: 73.645,97

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Abbattimento barriere architettoniche cimitero comunale – 5° lotto; Importo aggiudicazione: 72.766,26

Anno: 2007

Stazione Appaltante: Comune di Ranzanico; Oggetto appalto: Asfaltatura strade comunali. Via Zenera, via Crescenzi, via Don G. Pezzotta, via Bergamo e via Crotte; Importo aggiudicazione: 58.564,46

Stazione Appaltante: Comune di Mornico al Serio; Oggetto appalto: Pista ciclopedonale via Bergamo; Importo aggiudicazione: 33.909,54

Stazione Appaltante: Comune di Villa d’Adda; Oggetto appalto: Riqualificazione via del Borgo; Importo aggiudicazione: 44.163,16 Anno: 2008

Stazione Appaltante: S.A.C.B.O S.P.A; Oggetto appalto: Modifica provvisoria della viabilità Land Side; Importo aggiudicazione: 65.583,10

Stazione Appaltante: Comune di Mornico al Serio; Oggetto appalto: Adeguamento marciapiede e rifacimento recinzione oratorio; Importo aggiudicazione: 69.756,82

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Formazione tangenziale est di collegamento S.P. 91 con S.P. 85 – Opere di completamento; Importo aggiudicazione: 108.090,20

Anno: 2009

Stazione Appaltante: Comune di Mornico al Serio; Oggetto appalto: Completamento di via Bergamo; Importo aggiudicazione: 27.767,00

Stazione Appaltante: Comune di Bonate Sopra; Oggetto appalto: Lavori di asfaltatura straordinaria di via Umberto I; Importo aggiudicazione: 33.213,65

Stazione Appaltante: Comune di Grumello del Monte; Oggetto appalto: Manutenzione asfalti; Importo aggiudicazione: 83.399,72

Anno: 2010

Stazione Appaltante: Comune di Romano di Lombardia; Oggetto appalto: Lavori di costruzione Ring Ovest di collegamento tra la via Balilla e via Crema S.P. 103 1° lotto – opere complementari; Importo aggiudicazione: 34.371,40

Stazione Appaltante: Comune di Treviglio; Oggetto appalto: Riqualificazione della via F. Cavallottik, stralcio di via Mentasti a via Tiragallo; Importo aggiudicazione: 80.664,72

Stazione Appaltante: Comune di Treviglio; Oggetto appalto: manutenzione straordinaria cavi irrigui trevigliesi anno 2009; Importo aggiudicazione: 49.873,14

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pinco Pallino

    La cosa interessante sarebbe sapere i materiali con cui sono stati fatti quei lavori. Io una ricontrollata per vedere se le opere sono in sicurezza la darei. Altro che balle.

  2. Scritto da Giustiziere

    Non capisco dove sia la notizia! 360 dipendenti, un migliaio di indotto, più di 600 mezzi, si doveva lavorare senza appalti?
    Fossero stati solo quelli pubblicati avrebbero chiuso da anni!
    E se a parte la tangentina i materiali impiegati fossero inerti?
    Chi paga La magistratura che prima espropria poi cerca le prove?
    Sola, chi e’ costui? Forse il collega della Minetti e che incassa 12 mila al mese per scaldare la sedia in Regione?? Ma per favore un po’ di serietà !

  3. Scritto da il polemico

    il nostro solerte sola……piuttosto che dare i numeri,poteva aggiungere se poi i vari appalti sono stati terminati come da contratto….,meglio una ditta bergamasca che termina i lavori,piuttosto che una del sud che poi fallisce,ne subentra altra che fallisce ecc.e poi con 300 dipendenti,che doveva fare?i muri ci cinta delle case??piuttosto si vergoni dei suoi colleghi politici che pretendono mazzette in cambio di appalti..chieda al suo capo se è limpido come l’acqua di sergente….

  4. Scritto da sveglia!

    ma sveglia!!…..lo scandalo non è che un imprenditore abbia dovuto pagare x poter lavorare ma che i nostri politici abbiano creato questo meccanismo!!
    è inutile che quest’azienda venga massacrata cosi……e non mi stupiscono gli appalti…come fa a dare lo stipendio a 350 persone che ci lavorano?o meglio, putroppo….che ci lavoravano…
    ha ragione Bob, cosa vuole Sola??….be, visto l’andamento dei partiti non mi stupirei che fossero arrabbiati perchè loro non sono riusciti a “scucire” nulla dalle casse dell’azienda…..

  5. Scritto da Maurizio

    E’ proprio caccia alle streghe con accanimento!!! Un’Impresa con tutte quelle risorse di mezzi mano d’opera e tecnici per tirare avanti deve avere sempre lavoro. Cos’è scandaloso, il numero degli appalti? Perchè non provate a vedere quanti hanno prodotto utile zero (se non sottozero)

  6. Scritto da bob

    non capisco dove voglia arrivare Sola con questa iniziativa inutile da clima da caccia alle streghe: c’è una magistratura che indaga e che mi auguro che verificherà caso per caso, o no? E poi se un’azienda è grande e strutturata come Locatelli è anche plausibile che abbia molte commesse, altrimenti che li tiene a fare decine di dipendenti e automezzi?