BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Arriva a destinazione la riqualificazione della stazione di Treviglio

Un anno di cantiere e 900mila euro a tanto ammonta l'intervento di sistemazione della stazione centrale di Treviglio.

Più informazioni su

Arriva a destinazione la riqualificazione della stazione ferroviaria di Treviglio. Sono infatti terminati i i lavori di recupero e di adeguamento funzionale dello scalo ferroviario che hanno visto un investimento di circa 900mila euro. L’intervento di recupero e adeguamento avviato nel 2011 da Centostazioni (Ferrovie dello Stato Italiane – Archimede 1, Gruppo Save) per rendere l’edificio più accogliente e fruibile. Le opere di riqualificazione cofinanziate da Rete Ferroviaria Italiana (FS Italiane), sono state realizzate in modo graduale per consentire la regolare erogazione del servizio ferroviario e degli altri servizi ai passeggeri.

In particolare, l’intervento ha visto la complessiva semplificazione dei percorsi di transito per i clienti all’interno del fabbricato viaggiatori; la realizzazione di un nuovo atrio centrale a tre campate, ricavato dallo spostamento della biglietteria nell’area a sinistra dell’ingresso principale; la predisposizione di nuove aree per la sosta; la generale manutenzione delle strutture nelle aree aperte al pubblico.

Realizzato un accurato intervento di recupero delle facciate esterne, ancor più valorizzate da una illuminazione diffusa e uniforme su tutta la superficie. Luci di tipo museale e “tagli di luce” inseriti nei controsoffitti sono in grado di esaltare anche gli interni riqualificati della stazione, in particolare la struttura monolitica posta all’ingresso, realizzata in pietra naturale e sui toni del grigio, visibile a qualsiasi ora anche dal piazzale antistante. Un contesto architettonico reso sobrio e raffinato anche dalla scelta cromatica, che vede la predominanza del bianco su pareti e soffitto e dei toni del grigio negli elementi verticali e nella pavimentazione.

Realizzate, inoltre, opere di progressivo abbattimento delle barriere architettoniche tra cui anche l’attivazione, a cura di RFI, di un ascensore di collegamento ai binari; di adeguamento a norma degli impianti tecnologici; di ristrutturazione e riposizionamento – a sinistra rispetto all’ingresso – dei servizi igienici pubblici, resi più funzionali e accessibili per tutti i clienti. Previsti, a breve, ulteriori interventi di sistemazione dell’area di ingresso della stazione, che riguardano in particolare il marciapiede e la segnaletica, in linea con le opere in corso nel piazzale antistante, a cura del Comune di Treviglio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fabry

    Esatto giustino…sarebbe un peccato.

  2. Scritto da giustino

    speriamo che i soliti idioti non imbrattino tutto con le loro bombolette e che la gente abbia un pò di rispetto del bene pubblico.