BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alcolismo giovanile un galà per combatterlo

Galà contro alcolismo giovanile a sostegno delle attività promosse da Aidd il prossimo 19 aprile alle 19.30 allo Spazio Radici Casa di Orio al Serio.

Più informazioni su

Non beviamoci la vita: è il messaggio di solidarietà lanciato dall’associazione Aidd per la serata di Gala del prossimo giovedì 19 aprile alla quale parteciperanno anche Emiliano Mondonico, Cristina Parodi e Giorgio Gori, il giornalista Paolo Brosio.

L’invito è aperto a tutti coloro vogliano dare il loro contributo a favore della prevenzione all’alcolismo giovanile. Location dell’evento sarà lo Spazio Radici Casa, in via Galileo Galilei, 2 ad Orio al Serio. 

Aidd è l’Associazione Italiana contro la Diffusione della Droga, nata nel 1977 per iniziativa dei Lions e Rotary.

Raccogliere fondi per la prevenzione dell’alcolismo e del consumo di droga tra i giovani è lo scopo dell’iniziativa di Aidd e di tutte le attività di formazione svolte sul territorio e nell’ambito scolastico.

“Prevenire le devianze giovanili è un dovere poiché il fenomeno della diffusione dell’alcolismo e della droga tra i giovanissimi rischia di andare fuori controllo – spiega il referente a Bergamo Fabio Bergamaschi -. I dati recentemente diffusi parlano chiaro: secondo l’ Istat il 13,6 per cento degli 11-15enni (392 mila persone) consuma alcol e si abbassa l’età del primo bicchiere: accade nel 3,5 per cento dei ragazzi tra gli 11 e 15 anni, nel 15,8 tra i 16 e i 17 anni e nel 29, 4 per cento tra i 18 e i 24 anni. Non è più solo un’abitudine del weekend come dimostrano i dati dei ricoveri in ospedali per gli effetti tossici da alcol poiché nel 2010 il numero degli under 14 ricoverati per intossicazione alcolica è aumentato del 28 per cento”.

La provincia bergamasca non fa eccezione e per questo il dialogo con i giovani deve avvenire all’interno delle scuole. La serata servirà a raccogliere fondi per finanziare corsi tenuti da psicologhe e psicoterapeute nelle scuole Primarie. Proprio per evitare che il fenomeno dell’alcolismo giovanile venga sottovalutato, l’associazione, oltre a raccogliere fondi per gli interventi preventivi nelle scuole, mira a fare informazione e a sensibilizzare l’opinione pubblica su questi temi.

Il programma della serata prevede l’aperitivo alle 19.30, poi la cena alle 20.30 servita da Chicco Coria, alle 22 il tango argentino.

Info: per prenotazioni telefonare allo 035.525343 oppure al 335.6163609 entro il 14 aprile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.