BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La GdF promuove l’arte Concorso alla Maddalena

Fino al 15 aprile nella ex chiesa della Maddalena mostra delle opere del concorso dell’Accademia della Guardia di Finanza “L’Arte per l’Accademia, l’Accademia per l’Arte”.

Più informazioni su

Fino al 15 aprile l’Accademia della Guardia di Finanza organizza la manifestazione “L’Arte per l’Accademia, l’Accademia per l’Arte”.

Quest’anno la kermesse si rinnova, prevedendo l’esposizione delle opere in concorso presso l’ “ex chiesa della Maddalena”, in via S. Alessandro, 39/d a Bergamo per un periodo significativamente più lungo rispetto agli anni passati.

L’iniziativa, alla sua sesta edizione, vede il patrocinio del Comune di Bergamo e nasce dalla collaborazione fra l’Istituto di formazione del Corpo e l’Accademia Carrara.

Il tema della manifestazione artistica di quest’anno è “Solidarietà e Cooperazione: i principi etici quale fondamento dell’agire politico, sociale ed economico dell’essere umano” e vedrà la partecipazione di importanti nomi dell’arte contemporanea bergamasca, tra cui, Trento Longaretti, Giuseppe Belotti, Maurizio Bonfanti, Angelo Capelli, Luigi Dragoni, Serenella Oprandi, Beniamino Piantoni, Claudia Pressato, Carlo Previtali, Luisa De Giuli, Bepi Merisio, Giancarlo Defendi, Giacomo Marra, Claudio Nani, Franco Travi, Maurizio Scotti, Sonia Ciscato, Claudio Sugliani, Bruno Visinoni.

Le opere in gara saranno valutate da una giuria mista composta da Ufficiali dell’Accademia della Guardia di Finanza, responsabili dell’Accademia delle Belle Arti e della Galleria d’Arte Moderna.

Oltre ai professionisti, altre quattro sezioni in concorso, costituite da: Allievi dell’Accademia Carrara, studenti degli Istituti d’arte della Provincia, Allievi Ufficiali e militari della Guardia di Finanza, persone affette da disabilità.

Libero accesso alla mostra, nei giorni feriali dalle 15 alle 19.30; sabato e domenica dalle 10 alle 19.30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da rocco

    io vado tutti gli anni, un’iniziativa solidale e intelligente, di livello tra l’altro