BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Belotti fa pulizia: “Non uso la scopa ma l’idropulitrice”

L'assessore regionale al Territorio e all'Urbanistica, il bergamasco Daniele Belotti, pubblica su Facebook una foto che esprime il suo desiderio di rimettere ordine all'interno della Lega.

Più informazioni su

“Mi sto allenando per le grandi pulizia di primavera, non uso la scopa…ma l’idropulitrice…è molto più potente, toglie anche le cozze più tenaci!!” La didascalia alla foto è di Daniele Belotti, assessore regionale al Territorio e Urbanistica, che si prepara alla serata dell’orgoglio leghista di martedì 10 aprile, alla fiera di Bergamo. Una foto che parla chiaro: fare pulizia. Anche con l’idropulitrice. Il messaggio è immediato, senza fronzoli, e rispecchia lo stile dei lumbard. L’impegno di Belotti è nei confronti dell’elettorato leghista, un impegno per rinnovare il movimento e per rimarcare la distanza verso alcune persone che hanno screditato la Lega.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MAURIZIO

    Se il segretario di un partito politico e ministro della Repubblica :
    1. fa eleggere il figlio in una Regione (perchè il figlio con 12.000 euro/mese chiede soldi al cassiere?) 2. sceglie un tesoriere che commette reati con i soldi pubblici 3. sa che i propri figli commettono reati con i soldi pubblici 4. sa che alcuni amministratori del partito commettono reati con i soldi pubblici 5. sa che il partito spende 3,9 milioni di euro per una campagna elettorale e ne incassa 41 dallo Stato … non può scusarsi e diventare un eroe perchè si domette dalla carica di segretario. Queti politici sono patetici e profondamente disonesti. Dobbiamo liberarcene.

  2. Scritto da nino cortesi

    Contro la grettezza non c’è idropulitrice che tenga. Ed il tempo dimostrerà cosa si raccoglie seminando zizzania con arte circense di mezza tacca.

  3. Scritto da mvf

    Un altro personaggio che in fatto di competenze professionali, può andare a braccetto con il trota. E siede in regione Lombaria.
    Speriamo che a breve questa gente venga spazzata via dagli incarichi pubblici.

  4. Scritto da giampflo

    Il fatto che Belotti sia Assessore al Territorio di una Regione così importante come la Lombardia senza avere alcuna competenza, nè esperienza , nè studi adeguati è la prova lampante della situazione drammatica in cui ci troviamo.

    1. Scritto da poli

      per fortuna Maroni al raduno a Bergamo parla di meritocrazia.

      1. Scritto da rocco

        quoto al cento per cento una massa di incompetenti cronici!

  5. Scritto da dregers

    Belotti: comincia a ridurti di 3/4 lo stipendio immeritato che tu e gli altri assessori regionali percepite.
    Idem devono fare mr. Pirovano e tutti quelli dell’inutile ente provincia che alla fino sono sempre lì… e andiamo avanti avanti fino a tutti i vs uomini che avete messo in tutti questi anni nei vari inutili enti, consorzi, ospedali facendogli ricoprire cariche pubbliche dirigenziali retribuite a peso d’oro.
    Prendete l’idropulitrice e cominciate da questi, poi ne riparliamo. Andate a LAVORARE. Vergogna, siete dei predicatori da strapazzo.

    1. Scritto da arpaleni

      proprio qui sta la forza della lega; crearsi una base di elettori, simpatizzanti, militanti saturando enti inutili nel più puro stile
      “voto di scambio”.
      Ora si scandalizzano tutti per le ruberie di bossi e soci, ma
      lo stipendio del consiglio regionale a quel buffo individuo detto
      trota, il doppio stipendio per due anni (di deputato e presidente della provincia) a pirovano, l’esborso sostenuto dal comune di
      bergamo per stipendiare i parcheggiatori davanti ai riuniti, dopo
      la rimozione (verosimilmente di ispirazione leghista) dei
      parchimetri davanti a riuniti, rappresentano comunque uno
      spreco di denaro pubblico in atto da tempo.

    2. Scritto da Tango

      Sta a l’oc che i e a ciapat i ciapa ciapa Po a te co l’Atalanta

      1. Scritto da Calisto

        Belotti quest’estate hai fatto ridere l’Italia con la manifestazione pro Doni e Atalanta adesso cerchi di difendere AliBossi e i 40 ladroni. Ma ormai nche i bergamaschi più incalliti hanno capito che siete una cricca di furbi che hanno a cuore solo il posto e il poratfoglio, salutaci ALIBOSSI e i 40 ladroni.

        1. Scritto da Paola

          Quella dell’ALIBOSSI è davvero bella… 40 ladroni sono pochi…400 ladroni..

  6. Scritto da angelo

    questo qui è assessore all’urbanistica di una regione con quasi dieci milioni di abitanti. Ci sa dire che competenza ha in materia ? Ha studiato storia della città ? Ha fatto piani regolatori ? E’ un cultore delle scienze umane ? ha competenza in economia urbana ? Vorrei avere una risposta. Non posso credere che sia assessore ad una materia così complessa ed importante in forza della sua storia di ultras atalantino. se qualcuno me lo spiega gli sarei grato.

  7. Scritto da miky

    Belotti, meglio stare zitti… Fate ridere. cominciamo dalla Lega provinciale e regionale a fare pulizia. l’è trop bel parla n doma ades!

  8. Scritto da Tanzania

    In venti anni di governo, non avete fatto un emirito c…, quanto emerso in questi giorni, ci ha fatto capire quale era la vostra vera attività! tutti a casa!

  9. Scritto da incompreso

    ma che bravo belotti, fa pulizia. chiude la stalla a mandria fuggita: un classico. viene da chiedersi cosa facesse, belotti, quando nel suo partito esplose il nepotismo. se coltivasse qualche dubbio sull’ascesa del figlio-del-capo, per esempio, o se gli sembrasse del tutto naturale che renzo bossi assurgesse al consiglio comunale lombardo in forza del merito del suo cognome.

    renzo bossi fu scelto dagli elettori, mi si dirà. certo: bella forza, facile scusa, degna di pilato. chi volete libero, gesù o renzo bossi?

  10. Scritto da Marco

    E’ l’unica cosa che sono riusciti a fare quando sono stati al governo: provocare. Fare qualche fatto no eh…?!
    Speriamo che gli elettori presentino presto il conto…

  11. Scritto da Mannaggia

    Daniele , basta col “cinema” , la situazione è troppo grave e ci serve gente capace . ‘Ndì a cà. Non ci serve l’idropulitrice, serve che dimezziate i consiglieri regionali e i loro stipendi , lasciarli come sono solo per gli assessori . Serve che diate le dimissioni per consentire l’elezione di un altro governo della regione : questo è un disastro in balia degli scandali. Desmet de giögà che l’è ùra

    1. Scritto da verita'

      Condivido,siamo stanchi di politici che pensano solo al loro interesse,cominciassero a dimezzarsi,questo si’ che vorrebbe dire voler bene all’Italia e al suo popolo,visto che si risparmierebbero milioni di euro..Ma invece esistono solo i propri interessi e le loro tasche.Ma se la situazione continuera’ a peggiorare,senza vedere la loro buona volonta’,il popolo perdera’ la pazienza,e allora forse capiranno tante cose,ma sara’ troppo tardi.

      1. Scritto da Mannaggia

        Belotti amico del TROTA, di Rosi Mauro….di BONI e DONI ecc ecc. DIMETTITI