BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pasqua all’Orto Botanico Tre giorni di eventi

Da sabato 7 aprile a pasquetta, tre giorni di incontri, visite ed esposizioni per conoscere uno dei gioielli nascosti della città, nel momento più bello: la primavera.

Pasqua all’Orto Botanico di Bergamo. Tre giorni di incontri, visite ed esposizioni per conoscere uno dei gioielli nascosti della città, nel momento più bello delle fioriture di la primavera.

Ecco il programma delle iniziative che l’Orto Botanico di Bergamo ha organizzato per il week end pasquale.

Da Sabato 7 aprile in Sala Viscontea, Piazza Cittadella – a partire dalle ore 15 mostra dedicata ai 40 anni dell’Orto Botanico. Un istituto culturale dedicato al Regno delle Piante, da 40 anni a Bergamo.

Se ha solo 40 anni, perché le sue radici sono nell’Ottocento? Che evoluzione ha avuto questa istituzione e dove sta andando? "Abbiamo deciso di celebrare i 40 anni proponendo al nostro pubblico una visione progressiva della storia e del patrimonio di cui siamo depositari" dicono gli organizzatori.

Nel corso del 2012 la Sala Viscontea si arricchirà di elementi che aiuteranno a capire il senso attuale di questa istituzione a partire dai reperti musealizzati, quelli con cui i visitatori hanno meno dimestichezza perché accessibili solo per ragioni di studio o in rare occasioni pubbliche. Da sabato in evidenza i modelli storici di pomi, funghi, fiori e i modelli didattici attuali.

Ingresso libero. Sabato 15 – 18; Domenica e festivi ore 10 -13 e 15 – 18

Per Domenica 8 aprile all’Orto Botanico, Scaletta di Colle Aperto, ore 16 visita guidata gratuita da Federico Mangili alla scoperta della ricchezza floristica ed ecologica del territorio bergamasco. Boschi, praterie, torbiere, stagni, rupi ricostruiti nell’ambiente dell’Orto Botanico.

Lunedì 9 aprile all’ Orto Botanico, Scaletta di Colle Aperto, ore 16 visita guidata gratuita dedicata alla percezione del paesaggio.
Che cos’è il paesaggio? Conoscerlo può aiutare l’uomo a comprenderlo e, di conseguenza, a farne parte in maniera armoniosa riconoscendone l’antico legame che lo lega ad esso. Alcuni esempi di problematiche paesaggistiche illustreranno l’eccessiva antropizzazione che affligge alcuni luoghi naturali, cercando di far emergere una visione critica dell’uomo sul suo stesso operato. 
Conduce Fabrizio Bucci

Tulipani 2012. Tulipani in fiore nello Spazio Attivo dell’Orto Botanico. 
 Circa 160 le varietà colturali in coltivazione ed ormai è boom della fioritura, non mancate. Bulbi donati da Flora Import Olanda di Bonate Sotto.


Orari di apertura al pubblico: 
Marzo e Ottobre: ore 9.00-12.00 e 14.00 – 17.00 
Da Aprile a Settembre: ore 9.00 – 12.00 e 14.00 18.00; sabato e festivi: ore 9.00 19.00

Per conoscere le date e gli argomenti delle visite gratuite da marzo a maggio consultate la seguente pagina: 
http://www.ortobotanicodibergamo.it/index.php?it/21/news/41/calendario-delle-visite- guidate 


Orto Botanico di Bergamo "Lorenzo Rota"
Passaggio Torre d’Adalberto, Bergamo – Italia
 Tel. +39 035 286060, ortobotanico@comune.bg.it
http:// www.ortobotanicodibergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Tully

    Salita questa romantica scalinatiella s’arriva sempre ad una sorpresa bellissima, di colori, profumi, riflessi d’acqua, paesaggi e silenzi.
    Che bello il mondo se fosse ovunque un simile Eden! Non ditelo in giro, deve restare per i pochi che sanno apprezzare!